Per Halloween le zucche di pasta sfoglia sono una ricetta facile e golosa!

Halloween è alle porte e se state pensando di organizzare un party non potete non cucinare qualcosa che sia strettamente legato alla festività. Per il dessert? Golose zucche di pasta sfoglia facili da preparare e che non richiedono nemmeno troppi ingredienti. Perfino il tempo di cottura è abbastanza breve, per coloro che arrivano sempre all’ultimo minuto!

zucche di pasta sfoglia

Ingredienti
  • 230 g. di Pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tuorlo
  •  200 g. di marmellata di albicocche
  • Q.B di zucchero di canna
Preparazione 

Come abbiamo già anticipato preparare le zucche di pasta sfoglia per la notte di Halloween è abbastanza semplice. Vi basterà stendere la vostra pasta sfoglia e con l’aiuto di un coppa pasta ricavarne dei quadrati, purché siano in numeri pari.  In metà dei quadrati disegnate la sagoma degli occhi e della bocca ispirandovi proprio agli intagli sulle zucche di Halloween. Potete farlo a mano libera se avete abbastanza manualità, oppure potete prepararvi una sagoma su un foglio di cartoncino in modo da facilitarvi con il taglio delle varie parti.

Una volta fatto, spennellate con un po’ d’acqua i bordi; in questo modo la pasta frolla risulterà meno secca e più facile da modellare per unire i restanti quadrati. In quelli in cui non avete ritagliato gli occhi e la bocca, depositate al centro la marmellata di albicocche, sovrapponete quindi la sfoglia su quella intagliata e fate aderire bene i bordi per evitare che la marmellata fuoriesca durante il processo di cottura.  A questo punto adagiate le vostre zucche di pasta frolla sulla teglia rivestita da carta forno.

Dopo aver stemperato il tuorlo con un po’ d’acqua, spennellate la superficie dei vostri dolcetti e spolverate con dello zucchero di canna. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Quando la superficie sarà perfetta dorata, le zucche di pasta frolla saranno pronte! 

Leggi anche: Halloween: biscotti di Jack Skellington

Linda La Commare.