Tra pochi mesi Chiara Ferragni e Fedez saranno marito e moglie, ma intanto ieri sono diventati genitori di Leone Lucia!

Una gravidanza molto chiacchierata quella della Blogger Chiara Ferragni, fin da subito i pettegolezzi e le malelingue sulla pancia poco evidente si sono sprecati. Per poi passare alle polemiche per via dei tanti post pubblicati dalla coppia: una gravidanza troppo social, dicevano in molti. È stata in realtà il punto attorno al quale hanno girato per mesi molti talk show, ne parlavano tutti come capita sempre per qualsiasi cosa riguardi la coppia formata dal repper e la fashion blogger più famosa del globo! 

Oggi a fare notizia è stata la nascita del primogenito della coppia Ferragni – Fedez: si chiama Leone Lucia ed è venuto al mondo con 3 settimane di anticipo

Nella notte tra il 19 e il 20 marzo, in una clinica a Los Angeles scelta accuratamente dai genitori, Leone è già il neonato più famoso del web. Il nuovo royal baby, lo hanno definito scherzosamente alcuni. Di fatto, non è difficile raggiungere picchi simili di notorietà a poche ore dalla nascita se i genitori insieme contano circa 17milioni di follower.  Purtroppo la gravidanza della Ferragni non è stata tutta rose e fiori, Leone infatti è nato con un parto programmato dopo diverse settimane durante le quali, pare, la fashion blogger è stata costretta al riposo forzato. 

La famiglia al gran completo per l’arrivo di Leone: 

A sostegno della coppia di neo genitori, pronti a conoscere Leone, c’erano le famiglie di entrambi e gli amici più intimi giunti a Los Angeles. I fans hanno fatto arrivare il loro calore scatenandosi sui social con centinaia, ma che dico, milioni di post d’auguri. Secondo le indiscrezioni è in America che Leone vivrà i suoi primi mesi, ma la coppia ha manifestato l’intenzione di farlo crescere a Milano.  

Leone diventerà un rapper come il padre, o un appassionato di moda come la madre?  Di sicuro è già una star del web! 

  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *