Come siamo abituati a concepire gli edifici? Strutture rettangolari, quadrate, con corpi centrali, ali laterali, edifici a L, a corte, a doppia corte, a schiera. Le tipologie sono sempre le stesse… o quasi!

Gli edifici più strani al mondo mettono in discussione le certezze date dalle tipologie, ci stupiscono durante una passeggiata o una visita turistica. Ci confondono al punto da chiederci “cosa succede alla mia vista?”. Senz’altro è il caso della Crooked House. Si tratta di un edificio progettato da Szotynscy & Zaleski. Si trova in Polonia e riesce a scardinare le certezze che abbiamo avuto fino ad ora sulla regolarità degli edifici. Un centro polifunzionale che dentro e fuori è stato pensato ed edificato seguendo la profonda e fantastica ispirazione delle favole. Chi non lo conosce resta spiazzato, tenta di mettere a fuoco meglio perché lì per lì credere al fatto che sia un edificio vero è davvero complicato!

Gli edifici più strani al mondo

Ma tra gli edifici più strani non sono solo le forme irregolari a stupire.

Tra gli edifici più strani al mondo mettiamo di buon grado la “Piano House”. Progettata dagli studenti della facoltà di architettura e design della Hefei University of Technology, la Piano House è davvero la casa della musica. Un edificio che ospita, dentro al corpo del pianoforte, locali dedicari a laboratori e lezioni di musica, insieme ad ambienti dedicati ai concerti e sale da ricevimenti. Dentro al violino, invece, vi è una scala che porta proprio all’unico piano contenuto dentro al corpo del pianoforte. Un luogo rappresentativo non solo per la musica ma anche per lo sviluppo della piccola città cinese di Huainan. Ogni anno attira tantissimi turisti che oltre a fotografarlo si rifugiano sotto all’enorme pianoforte per proteggersi dal sole.

Tra gli edifici più strani al mondo ce ne sono davvero di tutti i tipi ma con il prossimo omaggiamo tutti gli appassionati lettori che seguono Tratto Rosa. A Kansas City non c’è una biblioteca pubblica normale!

www.kcur.org

La biblioteca, in questa città, ha un prospetto composto da… libri! Davvero un bel vedere per chi i libri di ama e li divora. Libri dentro, libri fuori. Cosa volere di più?

  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares
  • 9
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *