Ieri pomeriggio negli studi Mediaset è stata registrata l’attesa scelta del bel Tronista Luca Onestini. 

Lo avevamo visto e apprezzato nei panni di corteggiatore quando sul trono c’era l’ex MISS ITALIA, Clarissa Marchese. Mesi fa lei scelse Federico, (coppia felicemente innamorata ancora oggi), lasciando il bel Luca con un pugno di mosche e tante donne pronte a volerlo consolare. 

Maria De Filippi non ha potuto non offrirgli il trono, e così negli ultimi mesi lo abbiamo visto alle prese, in particolare, con due donne diametralmente opposte: Giulia Latini e Soleil Sorge. Le due se ne sono dette di tutti i colori durante il trono, fino a che non è arrivata anche Cecilia ad attirare le loro reciproche antipatie. La competizione è stata sempre viva e nessuna di loro si è risparmiata dall’attaccare l’altra, a volte, con appellativi anche poco consoni a tre “signore”. 

Ad ogni modo, Luca è finalmente arrivato a una scelta e da ore ne stanno parlando tutti su qualsiasi social. 

Pare che le prime ad essere state chiamate a sedere sulla sedia rossa, difronte al tronista, siano state Giulia e Cecilia. E purtroppo per loro nessuna delle due si è rivelata essere la scelta di Luca. E’ certo, invece, che proprio lui abbia confessato il suo sentimento nei confronti di Soleil Sorge scegliendola nonostante i dubbi iniziali. “Non riesco a stare lontano da te, la mia scelta folle sei tu”. Questa la vera e propria dichiarazione d’amore per Soleil, la modella Italo-Americana nata a Los Angeles 23 anni fa. Adesso vive in Italia e, oltre al lavoro da modella, studia all’Università di Roma ed è la conduttrice di diverse emittenti locali. Lei, chiaramente, ha detto di sì e anche questa volta sono piovuti i consueti petali rossi a suggellare la scelta. 

La sua scelta, stando ai commenti sui social, non è stata condivisa totalmente. Le sostenitrici di Giulia erano tante, ma al cuor non si comanda! Non ci rimane che attendere la messa in onda della puntata della scelta 😉 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *