Se n’è parlato per diverso tempo, già da maggio quando ancora stava andando in onda l’ultima puntata della seconda stagione, ma adesso è ufficiale: Matrimonio a Prima Vista tornerà in Italia con una terza stagione.

Matrimonio a prima vista 3: i Casting e le nuove selezioni

Abbiamo seguito con grande curiosità già la prima stagione di “Matrimonio a prima vista, Italia”, chiedendoci quali coppie sarebbero rimaste sposate e quali avrebbero optato, invece, per il divorzio. Come molti di voi sapranno, la prima stagione del fortunato Format in onda su Sky Uno non ha visto l’amore trionfare. Ebbene sì, tutte le coppie hanno deciso di divorziare. 

Contrariamente a quanto è invece accaduto nella seconda stagione di Matrimonio a Prima Vista che è andata in onda fino a Maggio 2017. Questa volta, dopo essersi sposati a prima vista, da perfetti estranei, ben due coppie su tre hanno deciso di continuare a vivere come marito e moglie. ( Matrimonio a prima vista Italia, seconda stagione – la scelta finale)

Non c’è che dire, Matrimonio a Prima Vista è un format che riscuote successo in vari paesi del mondo e anche in Italia ha stuzzicato la curiosità di tanti telespettatori. Inoltre sono tanti i giovani, ancora single, che vogliono tentare la sorte affidandosi al team d’esperti sperando di riuscire a trovare, così, l’anima gemella. 

Vi spingereste fino a sposare uno sconosciuto? Siete tentati di voler prendere parte a questo esperimento sociale? 

Bene, vi basti sapere che Sky ha confermato il format e la produzione di Matrimonio a prima vista ha aperto i casting. Gli esperti sono dunque alla ricerca di nuove coppie che siano disposte a sposarsi – è un matrimonio legale, tenetelo a mente – con una persona che conosceranno solo nel momento del fatidico sì. 

I casting sono aperti a chiunque abbia tra i 22 e i 48 anni ed sia alla ricerca dell’anima gemella. Per iscriversi è sufficiente compilare il form al sito www.matrimonioaprimavista.it o contattare la redazione all’indirizzo mail casting@matrimonioaprimavista.it.

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *