Sanremo Giovani quest’anno si presenta con un regolamento tutto nuovo!

A sfidarsi saranno 24 giovani talenti tra i quali spiccano i nomi di alcuni volti già noti come Andrea Biagioni, che abbiamo avuto il piacere di intervistare qualche tempo fa, appena dopo la sua esperienza ad X Factor dove si classificò quarto. (Leggi QUI la nostra intervista). 

Foto di Federico Gimmattei

Andrea Biagioni, giovane cantautore e musicista lucchese, si è avvicinato alla musica quando era solo un bambino mosso da una forte emozione, all’epoca ancora inspiegabile, per le note di una chitarra suonata da uno zio in un pomeriggio estivo in campagna. Ha frequentato lezioni di pianoforte, suona diversi strumenti, ma è la chitarra la sua inseparabile compagna di vita. Con la partecipazione ad X Factor  è arrivato al grande pubblico e ha inciso il primo singolo “Il mare dentro” contenuto nell’omonimo album, insieme alle cover portante sul palco del famoso talent. 

Andrea Biagioni: a Sanremo Giovani 2018 con  l’inedito”Alba piena”. 

Testo significativo, emozionante quasi evocativo. Musica elegante,la voce toccante di Andrea Biagioni le note delicate di chitarra, violino e violoncello, questo nuovo brano ha tutte le carte in regola per arrivare dritto al cuore e, infatti, ha già conquistato Claudio Baglioni che lo ha selezionato per partecipare alle due serate in diretta su Rai 1, il 20 e il 21 dicembre, da cui dei 24 giovani talenti solo 2 saranno decretati vincitori. (Registrati QUI gratuitamente per ascoltare “Alba piena”). 

Il nuovo regolamento di Sanremo Giovani: 

Si erano iscritti in 574 alle prime audizioni, soltanto 69 tra questi sono stati selezionati e tra loro accederanno a Sanremo Giovani solo i 24 finalisti scelti in diretta su Radio2 Social Club dal direttore artistico Claudio Baglioni. I finalisti si sfideranno nelle serate del 20 e 21 dicembre condotte in diretta su Rai 1 da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, ma avremo modo di ascoltarli in anteprima durante i quattro appuntamenti pomeridiani, dal 17 al 20 dicembre, condotti da Luca Barbarossa sempre su Rai 1. 

Secondo il nuovo regolamento, gli artisti che vinceranno Sanremo Giovani saranno due e verranno proclamati uno per sera. Solo loro potranno quindi accedere di diritto al Festival di Sanremo 2019, e contendersi la vittoria gareggiando con i Big della musica Italiana. 

Chi sono i 24 finalisti: 

  • Federica Abbate – Finalmente
  • Andrea Biagioni – Alba piena
  • Cannella – Nei miei ricordi
  • Laura Ciriaco – L’inizio
  • Diego Conti – 3 gradi
  • Cordio – La nostra vita
  • Deschema – Cristallo
  • Einar – Centomila volte
  • Fedrix & Flaw – L’impresa
  • Fosco 17 – Dicembre
  • La Rua – Alla mia età si vola
  • La Zero – Nina è brava
  • Le Ore – La mia felpa è come me
  • Mahmood – Gioventù bruciata
  • Marte Marasco – Nella mia testa
  • Mescalina – Chiamami amore adesso
  • Francesca Miola – Amarsi non serve
  • Giulia Mutti – Almeno tre
  • Nyvinne – Io ti penso
  • Ros – Incendio
  • Saita – Niwrad
  • Sisma – Slow motion
  • Symo – Paura di amare
  • Wepro – Stop/Replay

A giudicare le canzoni che partecipano alla gara di Sanremo Giovani ci sarà una commissione musicale, la giuria televisiva e chiaramente il televoto da casa! 

  • 190
  •  
  •  
  •  
  •  
    190
    Shares
  • 190
    Shares

One Comment on “Sanremo Giovani: Andrea Biagioni tra i 24 finalisti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *