Il solo pensare a come organizzare una vacanza ci stressa tantissimo. Dovrebbe essere una cosa rilassante eppure tutti i preparativi sono tutt’altro che piacevoli!

Le vacanze d’estate diventano essenziali soprattutto dopo i preparativi! Mettere d’accordo più teste, far coincidere i tempi e le possibilità sono imprese ardue e chi si prende la briga di organizzare se ne pente molto presto. Ma noi siamo qui per aiutarvi! Facciamoci un’idea su queste vacanze!

Vi aiuteremo a capire dove volete andare! Volete suggerimenti sulla località? Già capire che tipo di viaggio è adatto al vostro gruppo o alla vostra coppia è un grande aiuto, non credete? Il resto verrà da sè. Allora tentiamo di dare risposta ad una domanda che vi assillerà sin dal primo momento dei preparativi: mare, montagna o città?

Perché scegliere una vacanza al mare?

Le vacanze d’estate a mare sono ipoallergeniche! Non c’è tutto quel polline che ci fa starnutire, tutta quella vegetazione che a molti provoca reazioni spiacevoli. Ed è proprio la salute fisica a trarne vantaggi incredibili. Il sale del mare, il sole, tutti elementi che aiutano il nostro corpo su più punti. Il corretto funzionamento della tiroide, lotta alla psioriasi, tutte conseguenze delle nostre vacanze al mare!

Per non parlare del benessere psicologico. Il rumore delle onde, i tramonti mozzafiato… il mare è relax. Nessuna pianura da scalare, nessuna tenda da montare. Solo un lettino, un ombrellone e il rumore incessante del mare. Di giorno sotto al sole e la notte, belli abbronzati, in giro per locali a ballare e a divertirci! Più relax di così…

Perché scegliere la montagna?

Perché le vacanze d’estate al mare saranno rilassanti ma… dipende dove! Se la spiaggia è affollatissima si rischia di passare la vacanza a litigare con il vicino di ombrellone perché il bambino di tira la sabbia e via dicendo. Cosa che non accade in montagna! La montagna è meno affollata. Si fatica, si cammina, si scala, ma incontri meno persone, senti meno voci e sicuramente godi molto di più dei suoni della natura. Dopo un anno seduti alla scrivania con la zona lombare schiacciata ogni giorno sempre di più un po’ di movimento potrà stancarci forse ma ci aiuterà a scaricare tutta la tensione accumulata. Ma la montagna non è solo fatica! Le vacance d’estate in montagna sono anche agriturismi, centri benessere, insomma, possiamo godere del posto senza dover faticare troppo!

Perché scegliere la città?

Vacanze d’estate in città. Perché?Perché ci sono tante di quelle splendide città da scoprire in questo mondo, tanta di quella storia, di arte, che è davvero un peccato perdere occasioni come una bella vacanza. le vacanze d’estate in città spaventano per via del caldo, ma basta saper scegliere, sapersi organizzare. Tornerete fisicamente stanchi ma così ricchi di nuove scoperte che non ve ne pentirete neppure per un secondo.

E voi cosa scegliete?

Alessia Di Maria

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *