Oggi è finalmente giunto il tanto sospirato San Valentino e cominciamo con il fare gli auguri tutti gli innamorati del mondo.

La festa di San Valentino assume una valenza fondamentale per la psicologia della coppia. Gli innamorati, infatti, riempiono questa ricorrenza di aspettative, attendono conferme e sono in cerca di sorprese. La maggior parte delle nostre aspettative purtroppo, durante San Valentino, finisce per essere disattesa perché spesso idealizziamo la persona di cui ci innamoriamo. Ci aspettiamo gesti unici ed eclatanti che possano in qualche modo confermare che la nostra scelta sentimentale sia quella giusta.

Allora oggi che è San Valentino, sicuramente tutti gli innamorati si sono impegnati per organizzare una serata piena di magia e romanticismo, qualcosa che sappia stupire la nostra dolce metà.

È una corsa contro il tempo, contro lo stress, alla ricerca dell’idea unica e originale. Un affanno per seguire le logiche commerciali della festa, preoccuparsi del regalo, della cena, della serata romantica, scordandosi che il centro della festa di San Valentino è semplicemente l’amore.

L’amore, quello vero, non ha bisogno di cornici speciali per essere esaltato, a una coppia di innamorati basta semplicemente la presenza dell’altro per essere felici. L’amore basta semplicemente a se stesso, si nutre di sguardi e di parole, di gesti che esprimano sentimento e non per questo hanno bisogno di essere eclatanti.

Se siete alla ricerca di un regalo, vi riporto quello che è stato studiato in un esperimento condotto su coppie di lungo tempo. La ricerca ha mostrano come le donne davano meno peso alla qualità del regalo e più alla relazione, mentre gli uomini ne cercavano uno di pari valore.

Come scegliere il regalo, allora?

Per tutte le donne in ascolto, secondo la ricerca, le cose si fanno più complicate: va scelto un regalo che sia simile a quello ricevuto… e meno male che gli uomini sono più semplici!

Per tutti gli uomini che ci stanno leggendo, se dovete fare un regalo di San Valentino a una donna, ricordatevi che conta il pensiero. Con i fiori non si sbaglia mai! Le rose, a seconda dei loro colori, possono esprimere tutta una gamma si sentimenti: dalla passione, alla purezza.

Al di là della ricerca e dello stress di cercare di stupire il partner per la giornata di San Valentino, dobbiamo ricordarci che l’amore non ha una scadenza. L’amore non ha una data per essere manifestato, ma ogni giorno possiamo parlare al nostro partner d’amore. Sono i piccoli gesti quotidiani di affetto che fanno la vera differenza, perché l’amore è per sempre e non solo per San Valentino!

Fabiana

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *