Gli adolescenti delle serie tv lo sono davvero? Vi stupirà sapere che l’età dell’attore non corrisponde quasi mai alla realtà.

Quando vediamo una serie tv con degli adolescenti diamo per scontato che anche gli attori che li interpretano abbiano la stessa età. E se vi dicessi che raramente è così e che spesso gli attori sono già nella fascia adulta? A volte il misfatto è facilmente intuibile, altre volte l’attore sembra avere meno anni e la differenza con il personaggio è minima. Vediamo insieme quali sono i finti adolescenti più conosciuti.

Riverdale. 

Tra i banchi di scuola hanno tutti sedici anni, ma gli attori sono tutti ventenni.
KJ Apa, l’attore che interpreta Archie, è il più piccolo del cast. KJ ha infatti 20 anni. A seguire Lili Reinhart, l’attrice che veste i panni di Betty, ha già 21 anni. L’adolescente più grande resta comunque Cole Sprouse, nei panni dell’amatissimo Jughead Jones, che ha già raggiunto i 25 anni. Cole i suoi sedici anni li ha spesi bene nei panni di Zack e Cody al Grande Hotel, dopotutto!

Diario di una nerd superstar ( Awkward ) 

E’ ormai giunto a termine nel 2016, ma anche questa serie tv famosissima per i suoi intrighi e la sua ironia presentava degli adolescenti un po’ cresciuti. Nell’ultima stagione, quando i protagonisti sono ancora alle prese con il liceo, l’attrice che interpreta il ruolo di Jenna Hamilton, ha già 25 anni… e non è nemmeno la più adulta! Matty McKibben, il protagonista maschile, ha ben 28 anni anche se il primo posto va sicuramente all’amica Ming Huang, la cui attrice ha la bellezza di 32 anni. 

Teen Wolf. 

Il telefilm più amato e seguito sui licantropi ha avuto fine nel 2017 segnando il cuore di moltissimi fan. Il cast è uno dei più amati e seguiti, anche se molti la fase dell’adolescenza l’avevano sorpassata da un bel pezzo. Lydia e Allison, interpretate da Holland Roden e Crystal Reed, hanno perfino superato la soglia dei trenta sfoderando la bellezza di trentadue anni portati divinamente... tanto da essere scambiate per liceali! Colton Haynes, nei panni di Jackson Whittemore, ha già 28 anni, mentre Scott e Stiles, interpretati da Tyler Posey e Dylan O’Brien hanno 25 anni ciascuno. L’unico che ha iniziato davvero a 16 anni è Liam Dunbar, interpretato da Cody Sprayberry.

The Vampire Diares.

Era il lontano 2009 quando iniziava The Vampire Diares, altra serie da un seguito incredibile che tratta di adolescenti e vampiri. E che ve lo dico a fare che ha anche sfornato i vampiri più amati al mondo? Già nella prima stagione i fratelli Salvatore, interpretati da Ian Somerhalder e Paul Wesley, sfiorano i trent’anni. Trenta Ian, Ventisette Paul. L’amata / odiata Elena, interpretata da Nina Dobrev, ha iniziato alla veneranda età di 20 anni, sebbene siano sempre troppi per una liceale.

Pretty Little Liars.

Anche le nostre carine, piccole bugiarde hanno mentito sulla loro età. La serie tv è terminata nel 2017 dopo sette lunghi anni di segreti e misteri. Agli inizi, con la prima stagione nel 2010, le più piccole delle Liars erano proprio Ashley Benson, Hanna Marin e Lucy Hale, Aria Montgomery, con i loro 20 anni per poi lasciare il posto a Shay Mitchell, Emily Fields, con 23 anni e Troian Bellisario, Spencer Hasting, con 24 anni. 

Linda.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *