Le passioni di ciascun individuo possono essere parecchio strane. Quando si parla di animali, infatti, qualche volta l’eccesso è dietro l’angolo. Il più piccolo, il più grande, il più pericoloso o il più bello. Diventa quasi una collezione. Lo sfogio della stranezza e il cane domestico o il gatto diventano praticamente banali.

Gli animali esotici vengono in soccorso di chi della stranezza fa un vanto o uno stile di vita. Sappiamo bene, però, che se esistono gli animali domestici c’è anche un motivo legale: sono animali che possiamo tenere dentro casa. Ma quali sono quindi quelli che, pur rispettando i gusti più singolari, possiamo avere in casa? 

Di animali esotici legali, in effetti, non ce ne sono pochi! Ma è necessario ricordare che la scelta di un animale esotico va ben ponderata. Se già un cane o un gatto rappresentano un notevole impegno, gli animali che provengono da habitat differenti dal nostro sono spesso più complicati da gestire. Deve essere dunque una vera e propria passione a spingervi all’acquisto. Una volta presa questa importante decisione la scelta è vasta e rispetta i gusti e le esigenze di tutti.

I più gettonati sicuramente sono i rettili! Iguane, gechi, tartarughe di terra, serpenti… se ad alcuni provocano spiacevoli sensazioni, per altri sono animali a dir poco affascinanti!

Le iguane così fiere nella loro stasi che sembrano indurre alla meditazione, i serpenti così sinuosi con i loro movimenti tortuosi, le tartaruche così… lente! Sicuramente sono animali che non vi terranno in movimento… a meno che non vi scappino dalle teche!

I volatili sono gli altri animali esotici che impazzano nelle case dei più strambi appassionati di animali. Pappagalli soprattutto! Di ogni provenienza, grandezza e colore. Alcuni parlano, alcuni ripetono, altri non dicono assolutamente nulla. Dipende forse da quello di cui abbiamo bisogno: se qualcosa da osservare, da ascoltare o con cui giocare oppure qualcuno che, apparentemente, ascolti noi.

E che dire dei pesci esotici? Anche loro di differenti dimensioni e colori, con acquari splendidamente decorati danno quel tocco di eleganza in più alle case. Basta insomma esser certi che i negozianti abbiano le autorizzazioni e tutto sarà nel rispetto della legge.

Ma, dove finisce la passione e dove inizia il mero collezionismo? Dove l’amore e il rispetto e dove l’egoistico sfogio di apparenze? Spesso gli animali non sono che pezzi di bellezza strappata alla natura. Risposte ne abbiamo poche, domande tante! E dunque forse, un vero appassionato, magari ha bisogno di un viaggio in Asia, o in Australia, per apprezzare pienamente la natura nel suo splendido ordine.

Alessia Di Maria

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *