Lo stile militare? TOP.

Quest’anno va di moda lo stile militare, che sia con le sfumature classiche del verde oliva o che sia in forma, tagli e tessuti nuovi e particolari.

Anche la donna non deve rinunciare a un tocco aggressivo e deciso, senza mettere da parte ovviamente la propria femminilità. Il look militare è sicuramente quello che più di tutti dona un effetto strong, ma anche sexy. Il tessuto infatti può essere adattato alle gonne corte, a jeans aderenti e anche ad accessori come tacchi vertiginosi o cinturoni. Oggi, però, ci focalizzaremo sulle giacche! 

Sotto a queste straordinarie e bellissime giacche si possono abbinare nueance neutre; beige, grigio e anche nero e bianco, il tutto da sistemare con un make up luminoso e un rossetto rosso.

Se si punta su un look militare con abito camouflage, come quello che viene proposto da Alexandre Vauthier, è bene indossare dettagli molto semplici: sandali neri, borsa dello stesso colore e un make-up piuttosto sobrio.

Eppure con “Army Look” non si intendono solo le giacche con trama militare con i classici colori annessi, ma bensì tutte le giacche rivisitate / o che prendono spunto / da altre divise.

Siete curiose di vedere come e quali? 
La giacca divisa è un capo simbolico che struttura la silhouette e dona robustezza fisica anche a chi non la possiede. Gli elementi che vengono aggiunti possono essere definiti aggressivi e insoliti, ma l’effetto finale è irresistibile.  Burberry, per i mesi freddi, ha richiamato l’800 aggiungendo medaglie e mostrine. Dries Van Noten ha aggiunto ricami d’oro che rendono il cappotto da uomo un abbigliamento prettamente femminile, e ancora Tommy Hilfiger e Dsquared fondono le giubbe con i pizzi e le gonne a fiori ricamati sulle maniche e revers accanto agli immancabili stemmi e mostrine!

… ehi, cosa fate ancora qui? Correte a comprare la vostra army giacca!

Linda. 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *