Un antipasto davvero di grande effetto,

ma semplicissimo da preparare:

baci di dama salati con ripieno di

mousse di mortadella e granella di pistacchio.

Ingredienti:

Pistacchi q.b.

Per i baci di dama salati:

100 gr di farina 00
100 gr. di farina di mandorle o mandorle pelate da frullare
50-60 gr. di formaggio grattugiato (solo parmigiano o mix con pecorino)
80 gr. di burro
2 cucchiai di acqua (o vino bianco)
sale q.b.

Per la mousse di mortadella:

150 gr. di mortadella
100 gr. di mascarpone (o altro formaggio spalmabile)
2-3 cucchiai di panna da cucina o liquida
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti insieme, poi avvolgere nella pellicola e far riposare per 30 minuti in frigorifero.

Formare delle palline di circa 10 gr. e metterle in una teglia con carta da forno; cuocere in forno caldo a 175/180°C. per circa 15/20 min.
Con questa dose vengono circa 30 palline da accoppiare.

Per la mousse di mortadella frullare col minipimer la mortadella a pezzetti, il mascarpone, la panna, sale e pepe.

Assaggiare per aggiustare di sale o pepe.

Con la sac à poche mettere un ciuffetto di mousse sopra una pallina, accoppiare con un’altra pallina e appoggiare sopra il pirottino.

Decorare con granella di pistacchio e servire.

Continuate a seguirci,

Lory & Valina

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *