Belle & Sebastien torna al Cinema giovedì 22 febbraio! Una storia di amicizia e fedeltà che sa sempre come riempire il cuore.

Li conosciamo tutti, Belle & Sebastien. Ci hanno insegnato la forza e la bellezza dell’amicizia. Ma non di un’amicizia qualsiasi! Ci hanno insegnato la ricchezza di un rapporto tra diversi. Un ragazzino e un cane riescono a volersi tanto bene da chiudere il cerchio tanto discusso di “famiglia”.

“I cani non sono di nessuno, seguono chi li ama!”

Sèbastien (Féliz Bossouet) dal film Belle & Sebastien

Dopo Nicolas Vanier e Christian Duguay, Clonis Cordillac firma questa terza regia. Ancora location mozzafiato, ancora tanta neve in un 1948 che pare lontano dal tempo e dal mondo. Ma un nuovo dettaglio prezioso ad arricchire le immagini: tre splendidi cuccioli si aggiungono al cast.

Belle è diventata mamma e Sebastien si prende cura di lei e dei suoi piccoli. Sebastien è arrivato ai dodici anni di età e, insieme a Belle e ai suoi piccoli, compone una squadra di inseparabili. Sebastien è felicissmo, come lo sarebbe qualunque ragazzino circondato da cuccioli di cane e dal suo amico fidato. Ma, come sempre, arriva qualcosa a spezzare l’armonia.

Mentre il colpo di fulmine tra suo padre Pierre e Angelina è diventato una relazione importante e solida, fino ad arrivare al matrimonio, inizia a cambiare qualcosa su quelle montagne bianche. I due innamorati, appena sposati, vogliono trasferirsi in Canada, portando con sé Sebastien. E mentre la coppia si trova lontano  per la luna di miele, arriva un uomo dai tratti duri, lo sguardo minaccioso e i modi arroganti. Dice di essere il padrone di Belle e che Sebastien ha sottratto all’uomo il cane.

Belle, ovviamente, non pare contenta di vederlo, e così, tra qualche fuga, qualche inseguiento e la speranza di non vedere mai più il volto di quell’uomo, Sebastien le proverà tutte per difendere la sua famiglia.

Buona visione

Alessia

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *