La nostra proposta per il secondo piatto

per San Valentino: bocconcini di salmone al forno panati al limone.

Una ricetta semplice e leggera, ma molto gustosa… provatela!!!

Ingredienti (per 2 persone):

300 gr. di salmone fresco a fette spesse
2 cucchiai di olio EVO
2 albumi
Sale q.b.
50 gr. di pane grattugiato
1 limone biologico
2/3 foglie di limone (per la decorazione)
Pepe q.b. (facoltativo)

Procedimento:

Private della pelle e della lisca il salmone, lavatelo e tagliatelo a cubi di circa 3 cm.

In una ciotola sbattete leggermente con una forchetta (o una frusta) gli albumi, fino a farli diventare spumosi, poi aggiungete il salmone; mescolate e lasciate riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Nel frattempo preparate la panatura: al pangrattato aggiungete la buccia di limone grattugiata (solo la parte gialla, attenzione a non grattugiare quella bianca, che è amara), il sale, il pepe, l’olio e 1 cucchiaio di succo di limone.

Mescolate bene poi passate ad uno ad uno i cubozzi nella panatura, premendo bene con le mani per farla aderire bene e adagiarli in una teglia rivestita di carta da forno. Infornare a 180° C. per circa 15 minuti.

Una volta pronti disporli in un piatto da portata oppure già  nei piatti da tavola, utilizzando le foglie di limone come base. Decorare con fette di limone.

Alla prossima settimana, con l’ultima ricetta per il menù di San Valentino…

Lory & Valina

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *