Ciao, oggi vediamo questo modo semplice di creare una stella di natale in pdz. Possiamo utilizzarle per decorare il dolce per il cenone di fine anno. Sono semplici da realizzare, basteranno pochi passaggi, e stupirete tutti i presenti. Un dolce fatto in casa ha sempre una marcia in più, soprattutto se ben decorato.

Iniziamo vedendo i materiali; pdz rossa, verde, stampi della stella di natale, foglie, pistilli per fiore, base per essiccare i fiori casalinga (confezione delle uova :P).

Iniziamo stendendo un po di pasta rossa e ricavando con lo stampo i fiori, poi con il verde ricaviamo le foglie, tutto in 3 misure diverse. Li lasciamo ad asciugare per un’oretta messi come da foto per dargli una forma leggermente arrotondata. Vi premetto che ho aggiunto un po di CMC alla pdz usata per far si che si asciughi più velocemente, è un addensante chimico, in alternativa si può usare la gomma adragante che invece è un composto di base naturale.

2015-12-12_15.23.49

Dopo sovrapponiamo i fiori dal più grande al piccolo, io ho fatto 4 strati, sempre mettendo una goccia d’acqua tra gli strati, poi con il ball toll piccolo ho creato un buchino al centro e messi i pistilli, dopo rimesso in forma ad asciugare ancora un po.

2015-12-12_15.34.00

Per un altro fiore invece di mettere i pistilli ho creato delle gocce con i colori bianco rosso e verde, messi al centro e rimesso in forma.

2015-12-12_15.40.58

Poi sempre col rosso ho fatto dei coni, uno scavato al centro l’altro no e attaccati alla parte posteriore dei fiori e questa volta messi ad asciugare a testa in giù chiusi.

2015-12-12_15.50.10

Dopo un’ora circa ho attaccato le foglie tenendo il fiore tra le mani, di nuovo ad asciugare.

Quando sentiamo che è abbastanza asciugato, si indurisce, lo togliamo dalla forma e lo apriamo un po.

Fatto!

Vi piace?

Grazie e alla prossima!

Lolly cake

[author] [author_image timthumb=’on’]https://www.trattorosa.it/wp-content/uploads/2015/11/12205099_10207789131988297_748205539_n.jpg[/author_image] [author_info]Loredana, 37 anni. Cake designer[/author_info] [/author]

  • 2
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *