Chiamateli Waffle, Wafel Gaufre o “quei dolcetti coi buchi quadrettati”, in qualunque modo sono una merenda speciale e veloce per i vostri piccoli!!!

Ingredienti per circa 6-8 pezzi (ispirata da una ricetta di Cyril Lignac):

250 g di farina
10 g di lievito chimico
40 g di zucchero
2 uova medie
50 g di latte 
50 g di burro 
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di limoncello (facoltativo)
Vaniglia
Limone

Procedimento:

Mescolare in una ciotola la farina, il lievito e lo zucchero insieme poi aggiungere le uova precedentemente sbattute e continuare a mescolare.
Aggiungere il latte poco alla volta, mescolando con la frusta, per evitare la formazione di grumi. 

A questo punto, unire il burro fuso nel microonde o in un pentolino, un pizzico di sale, i semini interni della bacca di vaniglia, il limoncello e la buccia di limone grattugiata mescolando ancora.
Lasciare riposare la pastella in frigorifero per almeno 1 ora prima di cuocere i waffle.

Riscaldare la piastra, porzionare la pastella con un mestolo a seconda la dimensione della piastra e cuocere per 3-5 minuti oppure seguire le istruzioni della machinetta.
Mi raccomando, la pastella contiene lievito, perciò non riempire troppo, altrimenti in cottura parte dell’impasto uscirà fuori.

Farcire a scelta con crema di nocciole, panna, gelato, crema pasticcera (o un’altra variante), frutta fresca, frutta secca, miele, sciroppo d’acero o confettura… anche solo spolverati di zucchero a velo, secondo me sono buonissimi!!!

Buon appetito,

Valentina Pacini

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *