Vi siete mai chiesti perchè, spesso, alcuni personaggi vengono fatti sparire dalle serie tv in modo inspiegabile?

D’accordo, a volte è solo una questione di “copione”, ma altre volte invece vi sono delle imcomprensioni sul set che portano questi attori a lasciare la serie TV. Non potrei elencarveli tutti, data l’infinità dei casi, ma ecco i volti più noti che hanno mosso delle critiche verso quella serie TV che li ha resti noti!

katherine-heigl

Katherine Heigl
Grey’s Anatomy 

Iniziamo da Katherine Heigl, un’attrice bravissima e ormai presente come protagonista in molte commedie romantiche di successo ( scusate mi partono sempre i complimenti quando si tratta della mia attrice preferita ) , resa nota per il suo ruolo di Izzie Stevens in Grey’s Anatomy! 

L’attrice ha passato ben sei anni all’interno del cast di GA, ma proprio nella sesta stagione il suo personaggio è destianato a lasciare lo show. Infatti dopo essere guarita dal cancro ed essere tornata a lavoro, le faranno commettere un errore per il quale verrà licenziata e di conseguenza lascerà Seattle. Alcuni fonti avevano rivelato che Katherine Heigl fosse ferita per non essere stata valorizzata come era successo ad altre star dello stesso show.

La stessa attrice aveva poi annunciato di trovare il lavoro troppo pesante, la quale era stata costretta a restare sul set per 17 ore al giorno, e sempre la Heilg ha rinunciato alla candidatura Emmy per il suo personaggio, affermando che in quella stagione non vi era stato materiale da meritare la nomina.

tumblr_o3xqdhq1ib1ti6w8ko1_1280

Mischa Barton  
The O.C.

Chi non conosce la Serie TV “The O.C” e la celebre Mischa Barton nei panni di Marissa Cooper? Sono certa che tutti hanno visto almeno una puntata e che, i più appassionati, hanno pianto a fiumi per la sua morte! CONFESSATELO.

Era il lontano 2003 quando per la prima volta è andata in onda la prima puntata, è passato davvero tantissimo tempo, ma certi show proprio non escono dal cuore. La figura di Marissa Cooper era apprezzata, tanto quanto non apprezzata. L’attrice però si è pentita di aver recitato nella serie rivelando che quello è stato un periodo in cui si sentiva depressa a causa del lavoro. In effetti c’è stato un periodo in cui ha iniziato a fare delle cose poco affine ad una ragazza e ad un volto noto come il suo, ma non credo che questo abbia a che fare con la parte da lei recitata!

La stessa attrice in diverse interviste aveva rilasciato che non le piaceva molto essere ricordata per il suo ruolo di Marissa, confessando che la situazione “la irritava” parecchio. Eppure, dobbiamo proprip ricordare che è stata quella parte a darle notorietà?

prue

Shannen Doherty
 
Streghe

Altra Serie TV famosissima, Streghe, ha dato notorietà all’attrice Shannen Doherty con il ruolo di Prue Halliwell. Il suo personaggio lascia lo show alla fine della terza stagione per una scelta presa dalla stessa attrice. Il suo ruolo viene poi “sostituito” da una nuova sorella.

L’attrice ha definito la serie TV “uno show per dodicenni” e ha deciso quindi di mollare le riprese per trovare un lavoro che fosse più adeguato alla sua età, per evitare drammi che, a suo dire, erano presenti sul set, definendoli, appunto, drammi adolescenziali.

the-ninth-doctor-who-nine-years-on-08c95fc6-f820-4681-8078-0d7f89369cb6

Christopher Eccleston
Doctor Who

Eccleston è conosciuto per aver interpretato il Signore del Tempo per una stagione di Doctor Who, anche questa una Serie TV ormai datata, ma sempre ricca di fascino. Il suo personaggio era la nona incarnazione del dottore, ma sembra aver avuto vita breve, difatti l’attore ha rivelato che la sua poca permanenza nello show si è susseguita a causa delle divergenze avute con i capi.

L’attore non è mai sceso nei dettagli e nessun altro l’ha fatto al suo posto, tutto quello che sappiamo è che non si riusciva a trovare un compromesso e da appianare a causa delle diverse idee, così Eccleston ha lasciato lo show.

the-100-s-ricky-whittle-says-lincoln-s-death-was-forced-because-he-d-been-professionall-923386

Ricky Whittle
The 100

Ultimo, ma non meno importante, Ricky Whittle con il ruolo di Lincoln in The 100! Una Serie Tv dei giorni nostri super appassionate che consiglio a tutti di vedere! Anche se, alcune scelte, hanno fatto calare di molto gli ascolti. Ebbene, una di queste scelte è stata proprio legata alla figura del nostro amatissimo Lincoln.

L’attore ha confermato ai suoi fan, che la decisione di lasciare lo show, con conseguenza morte del personaggio, è stata una sua scelta… a suo dire, quella della morte era l’unica scelta possibile per andare via dallo show. Lo stesso ha anche spiegato le sue motivazioni. Si è parlato di una storyline ideata sul suo personaggio che è stata poi tagliata e che lo showrunner abbia abusato della sua pozione per rendergli il lavoro difficile e insostenibile. Lo ha accusato di fare il bullo talgiandogli le battute e rendendo il suo personaggio insnificante.

Sarà vero?
Una cosa è certa, la morte Lincoln non è stata presa molto bene dai Fan, ma se Witthle non si trovava a proprio agio forse è stata la scelta migliore, no?

 

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *