Quali sono i colori di questo Natale?

Il Natale è sempre più vicino e bisogna già iniziare a comprare / o meglio ammirare / le decorazioni! I negozi sono ormai pieni di addobbi, di palline, e di altre componenti natalizie per allestire la casa in tema, e tra questi vi sono ovviamente le tendenze dei colori di questo Natale del 2016.

Quali sono i colori che fanno tendenza, vi starete chiedendo, non è vero? Ve lo dico subito:

L’oro rosa, il bronzo e il rame.

Il classico argento e oro è ancora di tendenza, ma le altre cromie più calde e femminili sono le preferite.

L’oro rosa infatti è quello che vira su tonalità più dolci e delicate e di questo colore si possono scegliere non solo le decozioni per l’albero, ma anche i piatti e perchè no anche le candele! Bronzo e rame sono dei colori più simili tra di loro e sono maggiormente usati per gli ornamenti come le figure geometriche che rivestono gli addobbi di metallo.

Sebbene questi tre siano i colori princiapli non potete sbagliare nemmeno se utilizzerete queste altre due tinte, non proprio una novità, ma quei colori che non tramontano mai per le festività di Natale. Ovviamente sto parlando di :

 

  • Il bianco e il vetro.
    Il bianco è uno dei colori più classici utilizzato per il Natale, a questo è possibile anche accompagnare il vetro o il cristallo per le decorazioni, dando l’effetto traspartente che danno un tocco di eleganza e unicità. Le decozione di bianco e vetro sono perfette per l’albero ma soprattutto per la decorazione dei mobili e per la tavola natalizia.

 

  • Rosso tradizionale.
    Il colore per eccellenza per il Natale è il rosso, e anche quest’anno non può mancare! Il rosso è un colore che può essere accostato ad altri per creare degli effetti diversi e sicuramente originali, al rosa, all’azzurro o al viola e per chi non piace particolarmente osare o provare tinte diverse, anche il rosso puro è un successo assicurato.

 

E voi? Quali colori preferite o quali colori avete già scelto?

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *