Avete deciso di adottare un cane e non sapete come?

Adottare un cane dal canile non è né l’inizio di un’avventura né la fine. Giungere alla decisione è la tappa di un processo che ha preparazione precedente e dopo tanta, splendida vita. Accogliere un cane nella propria vita è una scelta importante. Per questo va fatta pensando a tanti fattori! Come il motivo per il quale vogliamo il cane. Se con questo vogliamo fare delle attività sportive o di lavoro. Se abbiamo tanto tempo da dedicargli e che tipo di tempo è. Se sono coccole da divano a fine giornata o abbiamo il tempo di seguirlo.

Bene, perché spesso (non sempre) decidere di prendere un cane al canile è una scelta di cuore ma richiede tempo. Perché spesso (non sempre) questi cani hanno dei vissuti particolari e oltre all’amore che sappiamo donargli ideale sarebbe farli seguire da un educatore o dedicargli tanto tempo per instaurare presto un rapporto di fiducia.

Questo per dirvi che no, prendere un cane al canile non è la strada più facile. Al contrario è forse la più complessa. Si porta dietro l’incertezza di un passato che tocca tanti punti: dalla crescita psicologica alla crescita fisica e di conseguenza allo stato di salute.

Perché dirvi questo? Per spaventarvi? Solamente per dirvi che avere un cane è come avere un figlio per quanto riguarda impegno fisico ed economico e adottarlo è sicuramente una scelta che, se consapevole, vi fa davvero onore.

Ora che abbiamo capito che vogliamo davvero adottarlo questo cane, cosa dobbiamo fare? Il canile non è difficile da trovare… se nella vostra città c’è! Male che vada ci sarà sicuramente nella città più grande a pochi km da voi! Lo potete trovare nelle pagine gialle o nel favoloso mondo di internet, dove con qualche click trovate praticamente tutto.

Adottare un cane non richiede prassi troppo impegnative. La firma di qualche documento e un preaffido dalla durata di un mese e mezzo circa. Durante questo periodo l’adottante sarà sottoposto a controlli circa il mantenimento del cane. Non spaventatevi! Se non maltrattate gli animali e gli fornite uno spazio adeguardo che non sia legato ad una catena sotto la pioggia, non avrete grossi problemi!

Al termine di questo periodo potete averlo tutto per voi. Potrete fare il passaggio del microchip e adottarlo ufficialmente. Sicuramente un momento speciale da vivere con tutta la serenità possibile ma con la giusta consapevolezza.

Accogliere un cane nella vostra vita.

Alessia Di Maria

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *