Buon sabato a tutti ed eccoci qui con un nuovo appuntamento settimanale riguardante i dolci. Ovvi vi propongo la crostata al cioccolato.

ff60e0a6-dfe2-4cca-a796-4dd09459ac80

 

Di tutte le crostate quella al cioccolato è sicuramente la più apprezzata sia dai grandi che dai piccini.
Con pochi semplici ingredienti il risultato è davvero goloso.
Inoltre, questo dolce anche se è ideale tutto l’anno, raccoglie il suo massimo favore nella stagione invernale quando può essere gustato anche tiepido.
L’abbinamento della pasta frolla alla morbidezza del ripieno risulta irresistibile.

Per noi, la crostata al cioccolato è sicuramente il dolce che sa di buono, di quelli casalinghi e delle tante merende da fare dividendo una fetta con gli amici. Pasta frolla e un’irresistibile farcitura, ecco la crostata al cioccolato: molto più che musica per le nostre orecchie!

INGREDIENTI

  • 215 g Farina tipo 00
  • 110 g Burro freddo
  • 3 tuorli
  • 85 g Zucchero
  • 400 g Cioccolata fondente
  • 200 g Panna fresca

PREPARAZIONE

Per preparare la crostata al cioccolato cominciate dalla frolla. Quindi in un mixer versate la farina ed il burro freddo e frullate per qualche istante. Trasferite la sabbiatura sul piano da lavoro, formate una conca nel mezzo e versate i tuorli.

Setacciate lo zucchero tutt’intorno alla conca. Cominciate ad impastate brevemente mescolando con le dita le uova al centro e raccogliendo man a mano la farina; cercate di impastare brevemente il tempo necessario per ottenere un impasto sufficientemente compatto che potrete avvolgere nella pellicola trasparente. Lasciate riposare il panetto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dopodiché riprendete la pasta e battetela su una spianatoia leggermente infarinata in questo modo la ammorbidirete un po’ rendendo più semplice il momento della distensione. Tirate la frolla fino a mezzo centimetro di spessore. Poi avvolgete l’impasto intorno al matterello e sistematelo in una tortiera già imburrata e infarinata.

Pareggiate i bordi e raccogliete l’eccesso di pasta, con il quale preparerete le losanghe. Infine bucherellate la base e tenete da parte la teglia.

Occupatevi della crema: quindi sistemate il burro in una ciotola e fondetelo al microonde altrimenti anche a bagnomaria, unitelo al Cioccolato e alla panna poco alla volta mescolando fin quando non sarà completamente assorbito. Infine versate la crema appena ottenuta nello stampo e distribuitela su tutta la superficie.

FotorCreated

Riprendete la frolla e tiratela nuovamente, sul piano infarinato, e formate delle losanghe larghe circa 1 cm, con una rotella dentellata. Sistematele sulla tortiera prima in un verso e poi nell’altro, in modo da farle incrociare e creare un motivo a rombi.

Infine cuocete in forno preriscaldato, in modalità statica, a 160° per 40 minuti (potete provare la cottura in forno ventilato a 150° per circa 30-35 minuti cuocendo nel ripiano basso del forno; potete coprire a metà cottura con un foglio di carta alluminio se vi sembra che si stia cuocendo troppo in superficie). Una volta cotta, lasciate raffreddare completamente la vostra crostata alla nutella e poi sformatela per servirla.

E la crostata è pronta!!! Buon appetito!!!

Doriana Torelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *