Termina oggi la Milano Fashion Week, vediamo insieme quali sono stati i veri protagonisti di questa settimana della moda! 

La Milano Fashion Week ha accolto sfilate di grande importanza con grandi nomi come Tod’s e Versace. Durante questa settimana della moda, le maison più importanti del Made in Italy, hanno presentato le loro nuove collezioni per la stagione primavera-estate 2019.  Tra i protagonisti vediamo anche il nome di Salvatore Ferragamo, che ha sfoderato una collezione ricca di pezzi e accessori destinati a diventare i must have degli appassionati di moda.  Mille sfumature di beige vengono accostati a colori brillanti come il viola o il turche che a loro volta si mixano con il rosa shocking. I tessuti scelti sono satin, pelle, camoscio e chiffon.  Non passano inosservati nemmeno gli abiti a rete con decorazioni in legno.

Spiccano gonne a fazzoletto e salopette in nappa. Tra gli accessori invece spicca una versione inedita della Ferragamo Studio Bag con la micro bag a portafoglio. 

Stile bon ton con fantasie di pitone e nappa per Tod’s. 

Sulle passerelle della Milano Fashion Week, per la collezione primavera – estate 2019, Tod’s ha mostrato la sua collezione in stile bon ton con colori terra per i trench e i parka. I Trench, infatti, sono stati i veri protagonisti della Fashion Week, confermandosi un capo che non passa mai di moda, diventando un pezzo essenziale da tenere nel nostro armadio. Le nuance scelte da Tod’s, il quale ha voluto riportare in scena anche l’iconica D bag, sono il blu, il rosa, giallo e ovviamente i toni terra.

I capi sono usati utilizzati anche a strati affidando il fascino alle borse over, da non sottovalutare gli accessori come foulard o cravatta di pelle. Ai piedi? i classici mocassini!

Comodo, ma chic è la scelta di Blumarine. 

Per la Milano Fashion Week, Blumarine ha portato in scena una donna con stile, ma in abiti comodi e sportivi. I colori sono sgargianti e gli abiti chiffon sono stati abbinati sapientemente a pantaloncini da ciclista. Con top e ricami dai colori fluo, che hanno acceso la passerella, Blumarine ha rappresentato una donna in grado di essere trendy anche se indossa una tuta o delle sneakers.

A questi abiti sporty-chic, si affianca anche l’alternativa degli abiti romantici e lunghi, ma anche in questo caso i colori fluo e vivaci sono dominanti, soprattutto l’arancione.

Pelle, colori accesi e fiori e fantasie per Versace. 

La sfilata di Versace, per la primavera – estate 2019, anche quest’anno è un vero trionfo di colori e personalità.  Le modelle portano con fierezza abiti con stampe variopinte, ricami floreali e roches, sottolineando la sensualità di una donna contemporanea. Gli elementi di questa sfilata sono proprio i colori accesi, i micro abiti,  pelle e il total black.

Linda.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *