74esima Mostra del Cinema di Venezia…
come si saranno vestite le nostre star? 

Ancora una volta alla Mostra del Cinema di Venezia in fattore di stile se ne vedono di tutti i colori. Quest’anno alcune delle nostre amate star hanno dato proprio il meglio di sè mostrando gambe, mutande e molto, molto altro. Mi chiedo dove sia finita l’eleganza e la classe che eventi del genere hanno sempre elogiato e richiesto.

Iniziamo con gli Out:

Patricia Contreras, la modella e attrice, nota per la sua parte di protagonista nella web.serie di Lory Del Santo, ha dato mostra di sè sulla passerella mostrando le sue grazie al vento. Beh, di certo non è la prima ad aver mostrato la biancheria intima e anche il lato B in quel di Venezia. Potremmo dire che è solo la prima di una lunga serie. Patricia mostra un abito lungo nero con stanpe rosse. L’abito appare molto sensuale grazie al vertiginoso spacco… peccato che non sia stato portato con l’eleganza che meritava. 

Non è da meno Rachele Risaliti, vincitrice della 77ª edizione del concorso di bellezza Miss Italia 2016, che si mostra in un semplice e lungo abito nero. L’abito mostra un’ampia scollatura che mette in mostra il petto ed uno spacco che risalta le gambe della Miss, elegante peccato che… quelle sono le sue mutandine? 

E poi c’è chi non porta l’intimo perchè forse… stonava con l’abito? Vittoria Schisano, attrice italiana, oltre a mostrare il suo abito di pizzo nero ha anche mostrato qualcosa di decisamente troppo… intimo. 

Patricia Manfield, la Fashion Blogger, mostra un abito morbido fatto di trasparenze di un intenso nero… trasperenze che però lasciano vedere qualcosa di troppo. E ammetto che incidenti del genere possano capitare… ma è una delle mostre più importanti del cinema, bisognerebbe quantomeno prestare un po’ di attenzione. OUT, OUT, OUT. 

Un altro grandissimo no è per Martina Pinto, attrice italiana, che mette in mostra un abito così leggero e trasperente che è possibile vedere il seno senza nemmeno sforzarsi. Per quanto sia apprezzato il suo trucco e la sua semplice capigliatura che comunque le risalta i lineamenti… quel vestito è un NO su tutti i fronti.

Klaudia Pepa, ex ballerina di “amici di Maria De Fillippi” mostra un abito un po’ troppo succinto e con poca stoffa a disposizione che lascia scoperto un po’ tutto. A mio parere, pur essendo più coperta di molti altri, è comunqe un abbigliamento poco consono all’occasione.

Passiamo a quelli IN, vi giuro che ci sono: 

Un grande SI, secondo me, lo merita la strabiliante attrice Jennifer Lawrence, con un abito che sembra quasi fiabesco. La stoffa mostra delle finte trasperenze e ha un motivo leggermente floreale che lascia comunque la stoffa leggera e morbida, come la gonna di tulle che scivola vaporosa fino a terra. Per fortuna c’è ancora qualcuno su questo tappeto rosso a mostrare un po’ di classe ed eleganza.

Riscontro positivo anche per la modella Stella Maxwell la quale ha saputo dimostrare che lo spacco vertiginiso può anche essere elegante, e per questo vorrei complitamermi con lei. Stella mostra un abito di raso di una dolce tonalità rosa ed oltre ad essere lungo fino ai piedi mostra su di un lato uno spacco che mette in risalto le cosce lunghe. La modella e l’abito però riescono a non risultare volgari.

Michelle Pfeiffer è senza alcun dubbio glamour e impeccabile sul tappeto rosso del Festival di Venezia. Il suo abito si mostra lineare e sagomato sul suo corpo e arriva fino ai piedi. La stoffa ha una trama particolare che risulta accattivante, ma decisamente da aprrovare!

Marica Pellegrini sceglie un satin blu elettrico molto semplice, ma molto elegante. L’abito risalta le sue curve ma non mostra alcuna zona intima che dovrebbe essere nascosta, nella sua semplciità è impeccabile.  Il colore? Uno dei miei preferiti!

Audace invece Levante, l’abito ha delle trasperenze sulle braccia e sulle gambe e sopra, all’altezza del petto, ha ricamato il Leone Marciano. Ebbene sì, ha voluto osare ed essere orginale e ha fatto bene, ottimo lavoro!

Pizzo nero, spacco e bustier per Rocio Munoz Morales, attrice e modella spagnola, che sul red carpet ha mostrato di poter essere sexy anche senza mostrare troppe nudità. Scuramente uno dei miei vestiti preferiti!

Linda.

 

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *