Finger Fest! 

…ovvero come riciclare gli avanzi del Capodanno

in modo creativo e originale: vellutata di lenticchie

con polpettine croccanti di cotechino.

Dopo la cena di San Silvestro e il pranzo di Capodanno avete ancora lenticchie, zamponi o cotechino da sfamare un intero esercito? Non buttate  nulla, anzi organizzate una tombolata o una serata di poker con gli amici e utilizzate la nostra ricetta per diventare vere regine del riciclo…

Ecco la ricetta:

Ingredienti:

Per la vellutata di lenticchie:

400 gr. di lenticchie già cotte
Brodo vegetale q.b.
Olio EVO q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Per le polpettine di cotechino (o zampone):

300 gr. di cotechino avanzato (o zampone)
200 gr. di purè di patate (oppure 2 patate lessate o a vapore)
Pan grattato q.b.
2 uova intere
Olio di semi di arachidi q.b.
Sale q.b.
Pepe (facoltativo)

Procedimento:

Mettere le lenticchie avanzate nel bicchiere del minipimer  e frullare aggiungendo poco alla volta del brodo vegetale, fino a che non diventerà una crema morbida e vellutata. Assaggiare poi eventualmente aggiustate di sale e pepe; lucidare con un filo d’olio EVO e tenere da parte.

Nel frattempo preparare le polpettine: frullare nel mixer o nel tritacarne il cotechino con il purè di patate (oppure le patate lessate  o a vapore). Mescolare bene l’impasto (se risulta troppo morbido aggiungere un pochino di pangrattato), poi formare delle piccole palline che passerete prima nell’uovo sbattuto e successivamente nel pangrattato.

Appoggiare le polpettine in un piatto man mano che saranno pronte; scaldare l’olio di semi di arachidi in un pentolino fino a 175/180° C. e quando è in temperatura calare 5-6 polpettine alla volta fino ad esaurimento delle stesse.

Friggere le polpettine fino a che non saranno dorate; l’interno è composto da ingredienti già cotti, quindi per una volta non dovremo preoccuparci troppo…

Presentare la vellutata in dei bicchierini e appoggiare sopra un mini spiedino con una polpettina infilzata.

Un finger food originale e divertente, preparato riciclando gli avanzi di Capodanno.

Alla prossima settimana, con una ricetta leggera e gustosa adatta al dopo feste.

Lory & Valina per Tratto Rosa

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *