Buongiorno cari lettori, vi serve un’idea stuzzicante e al tempo stesso veloce? Be’, allora gli stick di pollo al cartoccio fanno proprio al caso vostro! 

Vi assicuro che si preparano in pochissime mosse, poco tempo per un finger food homemade davvero gustoso. Gli stick di pollo potete mangiarli caldi o freddi, grazie alla pastella che adesso vi consiglierò manterranno una buona croccantezza. 

Ingredienti: 

  • Petto di pollo
  • Pangrattato integrale (oppure, se preferite, potete utilizzare del normalissimo pangrattato)
  • Farina, 1 cucchiaio 
  • Acqua fredda. (Se volete potete usare quella frizzante)
  • Sale, pepe, rosmarino q.b. 
  • Olio per friggere. 

Preparazione: 

Ricavate dal vostro petto di pollo delle fette abbastanza spesse, quindi tagliatele a striscioline di almeno 2 centimetri. Conditele con sale, pepe e rosmarino. In una ciotola, versate un cucchiaio di farina in tanta acqua quanto basta a formare una pastella non troppo liquida. Immergetevi una strisciolina alla volta e poi passate la stessa nel pangrattato avendo cura di impanarla per bene. Assicuratevi che l’olio nella friggitrice sia caldo, quindi tuffate i vostri stick di pollo e lasciateli cuocere fino a che non saranno cotti, dorati e croccanti. 

Poggiate gli stick su un foglio di carta da cucina e quando avranno perso l’olio in eccesso, trasferiteli dentro a un cartoccio che potrete ricavare formando un cono da un foglio di carta da cucina. Servite gli stick di pollo con la salsa che preferite, io ho scelto della semplice maionese insaporita con il curry. 

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *