Gnocchi di patate con asparagi selvatici e speck:

un primo piatto perfetto sia per un pranzo

o cena informale fra amici che un’occasione più importante…

 

Ingredienti:

800 gr di gnocchi di patate
1 mazzo di asparagi selvatici
2 fette di speck (tagliate leggermente spesse)
1 scalogno
Olio Evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b. (facoltativo)
Parmigiano grattugiato q.b. (facoltativo)

Procedimento:

Partendo dagli gnocchi già pronti (se volete realizzarli voi, trovate la ricetta QUI), non vi resta che preparare il condimento: Lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale più coriacea, poi tagliateli a rondelle tenendo da parte le punte che salterete all’ultimo.

Mettete sul fuoco una pentola con acqua salate e portate a bollore; il condimento è così veloce che potete fare tutto in contemporanea.

Mettete una padella sul fuoco con lo scalogno tritato, lo speck tagliato a listarelle e un paio di cucchiai di olio Evo; fate dorare, poi aggiungete le rondelle di asparagi e fate cuocere per circa 10 minuti, mescolando continuamente. Se necessario aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura degli gnocchi.

Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale; se vi piace potete mettere un pizzico di pepe.

Calate gli gnocchi nell’acqua bollente, con una ramina (o una schiumarola) tirateli via mano a mano che torneranno a galla e sistemateli nella padella col condimento.

Quando saranno tutti fuori dall’acqua, riaccendete il fuoco e fate saltare in padella aggiungendo un filo d’olio Evo e il parmigiano grattugiato.

Servire caldi.

A presto…

Lory & Valina

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *