Molti dei nostri amati dottori hanno lasciato il set di Grey’s Anatomy per dedicarsi ad altri progetti, ma quanti di loro l’hanno fatto davvero?

Dopo tredici stagioni sono tanti i personaggi che hanno lasciato il cast, tra addii catastrofici e tragici.  Sebbene molti l’abbiano fatto per cercare o sperare in un nuovo progetto, non tutti sono riusciti a trovarlo e chissà se con il senno di poi hanno rimpianto la decisione di andare via dalla tanto amata serie tv di Shonda Rhimes. 

Ricordiamo inoltre che a molti di questi attori è stato proprio Grey’s Anatomy a donare la popolarità di cui vantano. Eppure non tutti gli attori sono riusciti a farne tesoro e tenere questa grande opportunità tra le mani. Ad alcuni è andata meglio che ad altri, ma vediamo nel dettaglio alcuni di loro:

Katherine Heigl: l’attrice ha lasciato Grey’s Anatomy per dedicarsi al cinema. Ha rifiutato la nomination all’Emmy per il ruolo di Izzie Stevens e ha dovuto convivere con l’etichetta di “attrice difficile”, eppure nonostante questi piccoli problemi ha continuato la sua carriera con diversi film – commedia e serie tv. Le serie non sono andate in porto, ma se non altro tramite il cinema ha riscosso molto successo. Tanto quanto quello ottenuto da Grey’s Anatomy? Probabilmente no.

Isaiah Washington:  meglio riconosciuto come Preston Burke, uno dei chirurghi più amati delle prime stagioni di Grey’s Anatomy. L’attore è stato allontanato dal set a seguito di commenti e “offese” omofobe nei confronti di un suo collega T.R Knight ( George O’Malley). Svestito da panni di chirurgo, Isaiah ha trovato un ruolo più important nella serie tv The 100, dove interpreta Thelonious Jaha.

T.R Knight: il nostro amato George O’Malley, dopo un lungo periodo di sosta sembra aver trovato nuovamente un ruolo che fa al caso suo.  Knight torna infatti sullo schermo della seconda stagione di The Catch, una serie tv prodotta dalla stessa Shonda Rhimes.

Eric Dane: come possiamo dimenticarci di Mark Sloan? Una delle scomparse più sentite e tragiche di tutto Grey’s Anatomy, insieme Lexie e Derek. L’attore dopo la serie tv che gli ha dato maggiore popolarità dal 2014 è il volto di The Last Ship, un serie tv che lo vede nei panni di un comandante di una nave. La produzione però ha annunciato una pausa poiché Dane sta attraversando un periodo non proprio facile, combattendo contro la depressione.

Chyler Leigh: l’attrice che interpretava Lexie, come ho appena detto una delle morti più sentite della serie, ha trovato un nuovo ruolo che sembra calzarle a pennello. Chyler interpreta Alex, la sorella di Kara, in supergirl!  

Patrick Dempsey: sicuramente non passerà mai inosservato, nemmeno se il suo percorso in Grey’s Anatomy è finito nei peggiori dei modi e contro ogni aspettativa. Il nostro Derek Shepherd ha recitato in diverse commedie romantiche. Attualmente Dempsey sembra essere molto più a suo agio con le corse.

Sandra Oh: potremmo dire che Sandra Oh non ha fatto un grande affare a lasciare Grey’s Anatomy. Sebbene abbia preso parti a serie come Catfight e American Crime, nessun suo personaggio supera la Yang.

Linda.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *