7f98dde4-2c9f-44b1-a061-f83cdf277dc7

Grey’s Anatomy è una serie televisiva che va in onda dal 2005, sono passati undici anni e non ha mai perso il suo fascino, forse con il passare del tempo ne ha acquisito dell’altro, sebbene non tutte le scelte siano state accettate dai fans-  me in primis-  fino ad arrivare alla dodicesima stagione.
È un medical drama incentrato sulla vita della dottoressa Meredith Grey, una tirocinante di chirurgia nell’immaginario Seattle Grace Hospital di Seattle.
Meredith  è una giovane ragazza di Boston che, dopo la laurea in medicina, riesce ad entrare nel gruppo di tirocinanti del  Seattle Grace Hospital. Si trasferisce a Seattle nella vecchia casa appartenuta alla madre e da lì si trova a condividere la nuova esperienza insieme ad un gruppo di giovani coetanei, tutti alle prese con i più svariati problemi, sentimentali e non.  La sera prima di iniziare il tirocinio, in un pub Meredith incontra Derek, un affascinante uomo con cui passa la notte; il giorno dopo scopre che in realtà lui è Derek Shepherd, neurochirurgo del Seattle Grace, nonché suo supervisore. Meredith deve così districarsi tra lo studio e il lavoro per poter diventare un chirurgo, e i sentimenti che prova per Derek, sentimenti che nascono, crescono e si maturano facendo innamorare milioni di telespettatrici con la loro storia e forse anche con la bellezza fisica e caratteriale del bel Dottor Stranamore. Ognuno di questi personaggi si trova costretto a superare diversi drammi, probabilmente quella che ne affronta maggiormente è proprio Meredith. Inizia tutto con la morte della madre, Ellis Grey, una dottoressa di fama mondiale, proseguendo con la morte di George O’Malley, dalla quale devo ancora riprendermi,  Lexie, Mark e…. Derek… Prendiamoci un minuto di silenzio per questa grave perdita.
Di sicuro la vita di Meredith non è mai stata rosa e fiori, ogni momento di allegria viene sempre seguito da un momento di struggimento, ma è anche questo che ci porta ad amare la dottoressa Grey, che ci porta ad amare Grey’s un telefilm basato sulle verità di tutti i giorni, come una vita che viene ed una che purtroppo se ne va, anche se non sempre riusciamo ad accettarlo. La protagonista di questa meravigliosa serie non si è mai data per vinta, l’ho sempre vista come una donna forte, capace di affrontare ogni situazione contando solo su se stessa. Non sempre sono stata d’accordo con delle sue scelte o dei suoi modi di pensare, ma alla fine anche questo fa parte di una carattere, fa parte del suo essere tenace fino alla fine.

Molti fan non hanno visto di buon occhio la morte di Derek, molti hanno pensato di abbandonare la stagione, altri di creare un finale alternativo, altri ancora si sono rifiutati di vedere quell’episodio, ma la verità è che, nonostante la disperazione del pubblico femminile, lo show non ha risentito della perdita dell’amato Derek Shepherd, Gli ascolti sono rimasti stabili e lo Show si rinnova con la tredicesima stagione.
Non so voi, ma io sono decisamente pronta a tuffarmi nuovamente nel mondo della medicina, nella vita di tutti i protagonisti per piangere e gioire insieme a loro.

 

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *