A qualcuno è successo: scoprire all’improvviso della gravidanza del proprio cane.

I segni della gravidanza nei cani sono importanti da conoscere perché può accadere che, nonostante alcune accortezze, i cani facciano di testa loro e consumino il loro amore… diciamo così. L’ideale sarebbe certamente la sterilizzazione per le femmine e la castrazione per i maschi, ma se i vostri cani non hanno datto nulla di tutto ciò possono sempre sorprendervi. Come? Ci sono cani che scavalcano reti di tre metri, altri che manifestano un calore anomalo e finiscono per accoppiarsi mentre noi siamo a lavoro, ignari della loro imminente ovulazione.

Dunque è successo a tanti, di vedere il cane ingrassare e poi partorire, un bel giorno, tanti splendidi cuccioli. Vi consigliamo sempre di adoperare tutte le precauzioni atte a evitare simili sorprese. Seppure i cuccioli siano sempre splendidi, in occasioni del genere si rischia di far nascere cuccioli senza una casa, o figli di cani con pericolose parentele e via dicendo.

Ma se ormai la frittata è fatta, come si fa?

Riconoscere i segni della gravidanza nei cani è già un ottimo modo per essere quantomeno preparati alla cosa. Osservate sempre i vostri cani, perché attraverso i loro comportamenti e i cambiamenti fisici possono comunicarvi tantissime cose. Nel caso specifico della gravidanza sono molteplici i cambiamenti fisici che si possono notare. Se pensate di intravedere da subito la pancia che aumenta di volume, sappiate che questa non inizierà a farsi vedere prima dell’inizio del secondo mese (la gestazione dura due mesi). Il primo mese, dunque, nella maggior parte dei casi la loro pancia non cambierà di volume, ma qualcosa possiamo iniziare già a notarla.

segni della gravidanza nel cane

I capezzoli e le mammelle della cagnetta incinta cambiano di forma e di colore. Le mammelle si ingrossano e i capezzoli diventano rosei. Ma non è solo la pancia a cambiare. In alcune cagnette il pelo diventa più lucido! Come le donne in stato di gravidanza che notano una luce differente nei propri capelli, anche i cani ottengono nei benefici sull’aspetto del loro pelo.

I segni della gravidanza nei cani sono anche comportamentali!

Le vostre cagnette nelle prime settimane di gravidanza potrebbero mangiare meno, essere meno giocherellone e più pacate ma soprattutto cercarvi con insistenza. Una cagnetta incinta spesso cercherà le coccole e il conforto del proprio amico umano, più del solito! Di contro se ha amici a quattro zampe come lei tenderà a isolarsi da questi, a cercare posti più riparati, a evitare di ammassarsi troppo con loro.

Se notate dunque alcuni di questi cambiamenti e la vostra cagnetta non è sterilizzata, fate un salto dal veterinario! I segni della gravidanza nei cani possono cambiare da cane a cane ma nella maggior parte dei casi sono questi che vi abbiamo raccontato! Durante la gravidanza è necessario avere delle attenzioni particolari nei loro riguardi che è bene iniziare il prima possibile. Dunque osservate sempre i vostri amici a quattro zampe che, seppure senza parole, sanno comunicarci tante cose!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *