This is Halloween, this is Halloween!

this-is-halloween

Halloween sta ormai per arrivare, manca solo una settimana e potremmo sfoderare i nostri bellissimi abiti a tema super spaventosi… come?!? Non avete ancora deciso cosa indossare?
Ecco per voi alcune idee innovative ed alte che, invece, non passano mai di moda. Alla fine di questo articolo vi assicuro che avrete l’imbarazzo della scelta!!!

collage

Non può di certo mancare la Sposa Cadavere, no?
Chi non conoscere il famosissimo film d’animazione di Tim Burton? La spoda si mostra rigorosamente in abito bianco, lungo, con il velo e un viso molto… cadaverco. Cerone, cerone e ancora cerone! I capelli sono blu, potete usare una parrucca così come un colorante temporaneo di quello a spray, quello su cui dovete puntare maggiormente è proprio il make-up per renderla più simile possibile all’originale. E non dimenticate il bouquet!
Un altro costume che non passa mai di moda è Morticia Addams o Mercoledì Addams… è molto semplice interpretare una delle due, il segreto è:  non sorridere mai.
Capelli neri e lisci per una, trecce nere per l’altra ed entrambe vistiti rigorosamente neri, mi raccomando. Un’altra cosa che non può mancare? Lo stelo di rosa tra le mani della “bella” Morticia!

vestiti-halloween-fai-da-te-coppia-teschio-messicano

Già da qualche anno va molto di moda il “teschio messicano” conosciuto anche come “Calavera”.  Una maschera davvero originale che si differenzia dal solito teschio che evoca tristezza e paura, ma con un disegno colorato e con delle rose. Si possono acquistare delle maschere già pronte oppure con un po’ di pratica e pazienza si può costruire con il trucco, basta aggiungere elementi decorativi come fiori e cuori. Ovviamente c’è la versione sia per uomo, che per donna!

collage

Quest’anno, a maggior ragione, come potrebbero mancare Harley Quinn e Joker?
Proprio con l’uscita recente di Suicide Squad prevedo che molti sceglieranno questi indumenti per la festa di Halloween e non posso nemmeno dargli torto poichè sono… perfetti! Non quanto per l’abbigliamento ma per il tipo di personaggio che bisognerebbe interpretare. Ci sono diverse tipoligie di abiti per Halery Quinn ma vi farò vedere quello che più preferisco, ovvero la versione classica della tutina in lattice rossa e nera con un cappello dello stesso medesimo colore. Per chi invece volesse rispettare i canoni posti dal film… beh, bastano un paio di short, una maglia bianca dai bordi rossi e la classica giacchetta di due colori. Per i capelli una parrucca che sia ben legata in due codini. Portate sempre con voi una mazza da baseball, non dimenticatelo!

Per finire, non possono mancare i grandi altri classici, come zombie, vampiri, fantasmi, costumi ispirati ai film horror ( Edward mani di forbice, L’esorcista, Saw, La bambola assassina) e chi più ne ha, più ne metta. In molti di questi vestiti basta saper applicare una giusta dose di trucco. Difatti vanno molto di moda anche trucchi spaventosi, alcune idee le potete vedere nelle foto qui sotto!

collage

Secondo il mio punto di vista, per Halloween serve un costume che faccia spaventare, o che abbia comunque degli atteggiamenti simili. Abiti come Principesse, se non Principesse horror, animali, i sette nani e tutte quelle cose carine e divertenti… beh, tenetele in serbo per Carnevale!!!

Linda.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *