Si avvicina la festa degli innamorati e non sai come festeggiare questa ricorrenza? Non perderti d’animo, regala alla tua dolce metà un viaggio e sicuramente la farai felice.

Non ti resta che scegliere qualche meta che trasudi romanticismo e correre a prenotare. Nella hit delle mete più romantiche c’è Parigi e il suo fascino è indiscutibile e il successo garantito.

Per far colpo vi basterà una crociera in battello di sera proprio sotto allo sfavillio della Torre Eiffel illuminata a giorno. Il Bateaux Mouches offre una crociera speciale con annessa cena per il giorno di San Valentino. I costi variano in base al tipo di cena che viene scelto (http://www.bateaux-mouches.fr/it/menus/san-valentino-18h).

Altrimenti potete cenare al ristorante Jules Verne, al secondo piano della Torre Eiffel, dove potrete ammirare l’incanto de La Ville Lumiere da un’altezza di 125 metri. Fare una passeggiata sui Champs Elysee e spendere una cifra da capogiro nelle eleganti boutique o fermarsi a gustare macarons da Laduree.

Se vi piacciono tanto i lucchetti di Moccia, potete fare un salto a Pont Neuf e agganciare alla ringhiera il vostro simbolo dell’amore.

In realtà Parigi è una di quelle città che trasuda amore, passione e romanticismo un po’ ovunque, ogni angolo è perfetto per dichiararsi amore alla follia quindi sarà bello semplicemente passeggiare mano per la mano con la vostra dolce metà nei suoi vicoli e viuzze.

 Se Londra a prima vista vi può sembrare una meta poco indicata per festeggiare San Valentino dovete ricredervi! Potete organizzare una romantica crociera lungo il Tamigi, dove, durante la cena con intrattenimento dal vivo, potrete ammirare i suggestivi monumenti che si affacciano lungo il fiume.

Se non lo ritenete ancora abbastanza spettacolare allora potete acquistare il Cupid’s capsule, che vi permetterà di fare un giro privato di 30 minuti all’interno della capsula del London Eye. Vi verrà regalato Champagne e cioccolatini.

Ma se non volete spendere troppo e volete far restare a bocca aperta il vostro partner allora potete proporre una passeggiata a Little Venice al tramonto tra le suggestive case galleggianti ormeggiate nel canale.

Dopo due Capitali europee, torniamo nella nostra Italia e vediamo come festeggiare San Valentino a Roma percorrendo le strade eterne del centro.

Roma è una città monumentale e millenaria, ricca di ristoranti, locali, cinema, teatri, hotel dove passare un’indimenticabile notte di San Valentino quindi dovete solo mettervi a cercare.

Potrai scegliere tra una classica cena a lume di candela in uno dei miliardi di ristoranti disseminati per la città. Da quelli più caratteristici nelle viuzze di Trastevere, dove potrete godere di una sviolinata improvvisata, oppure uno lungo lago se vi dirigete verso i castelli romani.

Una passeggiata nel romantico giardino degli Aranci o al Pincio dove ammirare la maestosità di questa città dall’alto. Vi consiglio anche semplicemente di passeggiare mano nella mano per le incantevoli vie del centro storico, percorrere i vicoletti delle strade principali di via del Corso, perdersi per la via degli Artisti, via Margutta, elogiata persino in una canzone di Luca Barbarossa. Proseguire per via del Babbuino e poi sedersi sulla scalinata più bella del mondo, quella di Piazza di Spagna, e ammirare la città incantata prima di offrire una prelibata cena nel ristorante in cima alla scalinata e poi guardare un musical al Sistina.

Buon San Valentino a tutti,

Fabiana

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *