Noi tutti conosciamo Roberto Bolle, un ballerino italiano nato a Casal Monferrato il 26 Marzo del 1975. La sua passione per la danza si mostra fin da piccolo e già all’età di 12 anni viene scelto per interpretare il ruolo di Tarzan nell’Opera Morte a Venezia. Questo è solo l’inizio per lui, difatti da quel momento in poi la sua vita artistica inizia ad arricchirsi di altri stupendi spettacoli come ad esempio Romeo e Giulietta, CenerentolaDon Chisciotte Il lago dei cigni.
La sua è una vita ricca di successi, spettacoli, importanti premi ed anche di beneficenza, essendo uno degli ambasciatori dell’UNICEF.

Roberto Bolle ha Roberto_Bolle_croppedsempre fatto parlare di sé per la sua bravura e la sua determinazione.

Anche oggi gli occhi ricadono su di lui e su una nuova notizia che lo riguarda:

Già da tempo si vociferava sull’omosessualità di Roberto Bolle ma, l’étoile della Scala, essendo una persona piuttosto riservata non aveva mai confermato o smentito tali voci sul proprio conto… almeno fino ad oggi!

Che lo abbia fatto involontariamente, poi, è un’altra questione, sta di fatto che sembra proprio che abbia deciso di uscire finalmente allo scoperto.  E’ stato avvistato a Milano, dove al momento è impegnato con l’Expo, in compagnia del chirurgo plastico Antonio Spagnolo.
Vengono ritratti in pochi scatti fotografici pubblicati da “Chi” mentre passeggiano per le strade di Milano e si scambiano baci affettuosi e romantici prima di salire a bordo di una moto, incuranti che qualcuno possa vederli insieme.

Al momento non si hanno delle notizie o particolari in più, e l’unica cosa che possiamo dire è un semplice:

“Chi se lo aspettava?” “Sarà vero o solo gossip infondato?”

Linda

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *