Insatiable, la serie tv di Netflix che ha fatto molto parlare di sé, tornerà con la seconda stagione. 

La serie tv ha debuttato poco più di un mese fa, e ancora prima dell’arrivo degli episodi, con il rilascio del trailer, ha scatenato diverse polemiche e critiche. In molti hanno accusato la serie di appoggiare il fat shaming*, chiedendo a Netflix di bloccare l’uscita della prima stagione. Un parere che è avvenuto ancora prima di aver visto la serie, motivo per cui il cast ha difeso a spada tratta lo show invitando tutti a guardare le puntante prima di fondare tali accuse. Con l’arrivo della seconda stagione, Netflix ci conferma che Insatiable ha riscontrato un buon successo.

La serie è stata definita una “dark comedy”, dai produttori stessi, ed io che ho visto i dieci episodi non posso che concordare. La fine della prima stagione ci lascia in sospeso, preannunciando quindi la seconda stagione, che è stata ufficialmente confermata. 

Di cosa parla Insatiable? 

Patty Bladell è un’adolescente in sovrappeso, e tale problema la rende vittima di continuo bullismo al liceo. La sua unica amica è Nonnie e con le condivide la passione per Drew Barrymore. A seguito di un incidente Patty viene ricoverata per tutta l’estate e perde trenta chili, diventando così una ragazza bellissima e decisa a vendicarsi delle torture che ha subito per anni. Questa sete di vendetta la porta ad incontrare Bob Armstrong, un avvocato e consulente di moda che è caduto in disgrazia a causa di false accuse per molestie sessuali con una ex cliente. Patty e Bob si ritroveranno a fare i conti con i rivali del concorso di bellezza “Miss Magic Jesus” e con i fantasmi del loro passato.

Il Cast

  • La protagonista è Debby Ryan, nei panni di Patty Bladel, conosciuta per i suoi ruoli all’interno dei film Disney.
  • Bob Armstrong è interpretato da Dallas Roberts, conosciuto per la sua partecipazione, recente, in “The Walking Dead” e “Law & Order”.
  • Bob Barnard è interpretato da Christopher Gorham, debuttato al cinema con  “Una vita esagerata”.
  • Coralee Huggens  è interpretata dalla bravissima Alyssa Milano, che tutti ricorderanno per il suo ruolo di Phoebe Halliwell, in Streghe.

Attualmente, per la seconda stagione, non si hanno molte notizie in merito alla messa in onda, se non che approderà sicuramente in un generico 2019. Per coloro che non hanno ancora visto la prima stagione di Insatiable, potete trovarla con gli episodi al completo su Netflix. 

Linda.

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

One Comment on “Insatiabile: Netflix rinnova la seconda stagione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *