50731

Trama:

Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall’autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall’impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede, soffre, ragiona e, soprattutto, ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l’ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l’amore di un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento.

Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l’emozione di vivere ogni giorno nella famiglia di un ex batterista punk e un’indomabile femminista. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?

 

Recensione:

Ero molto curiosa quando ho comprato questo libro. Ne avevo sentito parlare parecchio e vedevo constantemente la pubblicità del film in TV, ma dato che sono un’amante dei libri non potevo vedere il film senza prima aver letto il romanzo. Quindi l’ho comprato e l’ho portato a casa, mi ci è voluto un po’ per iniziarlo e ancora un altro po’ per finirlo. Resta anche domani non è scritto male, è scorrevole, emozionante per alcuni versi e un po’ confuso come l’autore ha voluto. L’inizio è interessante, alcuni pezzi del romanzo sono più belli rispetto ad altri, ma quello che mi ha lasciata un po’ perplessa è la descirzione delle emozioni. Probabilmente mi aspetto sempre qualcosa in più in quelle, amo leggere le sensazioni e le emozioni che un portagonista prova in quella determinata occasione, eppure… sebbene siano presenti, in questo libro ne ho riscosse davvero poche.

Ho trovavo invece belle e interessanti alcune parole, alcune reazioni, come una persona sia disposta a sacrificare il proprio bene e il proprio bisogno verso un’altra, verso la persona amata, purchè questa sia bene. Questo affetto ci porta a scendere a compromessi a mettere la vita degli altri avanti alla nostra.

«Ho gli occhi chiusi, perciò lo sento arrivare ancora prima di vederlo. 
— Resta.
Quella sola parola basta a chiudergli la gola. 
— Se resti, farò tutto quello che vorrai. Mollerò il gruppo, verrò a New York con te. Se non vorrai avermi intorno, me ne andrò. Sono disposto a perderti così, se non ti perdo oggi. Ti lascerò andare. Se resti.»

Resta anche domani è un libro toccante e l’idea che l’autrice ha dato alla storia è interessante, compresi i personaggi. Lo stile adoperato è bello anche se, come ho detto prima, manca la tensione che mi ero aspettata di riscontare dal genere, mancano i colpi di scena ed i tempi sono un po’ lenti, però la storia merita. Merita di essere letta e assaporata.  Sono una persona abbastanza emotiva e riesco ad emozionarmi facilmente e piangere con niente, per questo libro però non ho versato nemmeno una lacrima ed è un peccato perchè il trailer del film mi aveva fatto venire la pelle d’oca e vedendolo mi sono anche emozionata. Per la prima volta ho trovato un film più toccante del libro da cui è tratto.

«Non lo capisci? Quella che sei stasera è la stessa Mia di cui ero innamorato ieri la stessa di cui sarò innamorato domani.Mi piace che tu sia fragile e dura, timida e aggressiva allo stesso tempo. Dio, sei una delle persone più fantastiche che conosco, a prescindere dalla musica che ascolti o dal modo in cui ti vesti.»

Resta anche domani continua con un secondo libro: Resta sempre qui, un volume tratto dal punto di vista di Adam.

Ecco il trailer del film:
https://www.youtube.com/watch?v=PJwSEhBM9qQ

Avete letto “Resta anche domani?” Vi è piaciuto?
Io mi sento di dare a questo libro quattro stelle, a causa di quella pecca sulle emozioni e sul fare emozionare, se  quell’argomento fosse stato trattato in modo diverso sicuramente avrebbe preso tutte e cinque le stelle.

Linda.

13177756_278503869151040_5869875257673998328_n

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *