index

Buongiorno miei cari lettori! Oggi vi parlerò di un altro contemporary romance, pubblicato da una scrittrice che mi ha letteralmente conquistata: Samantha Young. Senza troppi giri di parole, vi dico, ma immagino ve ne sarete accorti, che sono fissata con questa scrittrice e Ali Novak, che per altro scrivono di un genere che io ho sempre snobbato e che ho imparato ad apprezzare in questi ultimi mesi, perciò!, bando alle ciance! Iniziamo!

Tra due cuori’ di Samantha Young è un contemporary Romance edito da Leggereditore e pubblicato in Italia il 31 Marzo del 2016. Il libro narra la storia di Charley, studentessa universitaria trasferitasi ad Edimburgo per terminare i propri studi insieme alla migliore amica e Jake, suo primo amore e ragazzo che l’ha ferita lasciandola sola, qualche anno prima. I due ragazzi si ritrovano ad una festa universitaria e da questo momento, tutti i sentimenti seppelliti e tutto ciò che sembrava dimenticato tornano a galla. Come già detto, questo romanzo è un contemporary romance e, da tratto distintivo di Samantha Young (che personalmente adoro!), è ambientato nella magica Edimburgo. Una storia d’amore decisamente intensa e memorabile, non potrei descriverla altrimenti. Samantha Young è un’abile scrittrice, ma soprattutto è in grado di far immedesimare il lettore nella storia che narra, una capacità davvero importante per chi vuole fare questo mestiere.

Leggereditore ancora una volta ha fatto centro. ‘Tra due cuori’ è il primo volume di una serie (Into the deep) contemporary romance davvero ben costruita. Al di là dell’ambientazione, Edimburgo appare sempre più come città dell’amore, ai miei occhi, Samantha Young è in grado di fornirci una storia ben descritta e mai volgare. Una storia d’amore non basata sul sesso, ma sulla fiducia. Importante è anche il valore dell’amicizia, fulcro pulsante di questo contemporary romance. Scritto su due linee temporali che vanno ad intrecciarsi, la nascita del primo amore e il ritrovamento di Jake all’università di Edimburgo, ‘Tra due cuori’ ci offre due lati dell’amore che tutti sottovalutano. Il primo amore, quello adolescenziale e l’amore più maturo, quello che nel tempo si solidifica. Credo che Samantha Young abbia trasmesso un messaggio importante, riguardo questo tipo di sentimento. A volte, in età adolescenziale, si tende a sottovalutare questo tipo di sentimenti perché si crede che non siano altro che cotte superficiali, cose destinate a passare, ma non sempre è così e, anche se fosse, il primo amore può lasciare ricordi indelebili in ognuno di noi. La fiducia, elemento portante del romanzo, è la chiave di tutto e anche a fine libro, la protagonista non si lascia andare completamente. Questo è ciò che mi piace di Samantha Young: il realismo. I sentimenti sono realistici, ciò che accade è realistico, nulla è lasciato al caso ed è per questo che necessito del seguito del romanzo, non ancora pubblicato dalle nostre parti: ho bisogno di sapere come si evolve il rapporto tra Charley e Jake.

Come avete capito, ho adorato questo libro e ne ho adorato i personaggi. Charley e Jake, i protagonisti, sono perfetti l’uno per l’altra, ma sorvolando sulla storia d’amore, ogni personaggio, nel proprio piccolo, mi ha trasmesso qualcosa. Claudia, la migliore amica di Charley è fantastica, credo che sia il mio personaggio secondario preferito, anche se di secondario ha ben poco; se non fosse stato per lei, Charley non sarebbe mai riuscita ad andare avanti. Capite perché ho amato ‘tra due cuori’? Come posso non amare un libro pieno di angst? È perfetto. Più andavo avanti nella lettura, più mi immedesimavo in Charley (forse la scrittura in prima persona ha aiutato!), più piangevo e mi struggevo con lei. Jake! Caro, Jake! Spero di trovare un ragazzo come te un giorno perché nonostante tu abbia fatto soffrire la povera Charley, non posso fare a meno di pensare che tu sia un signor ragazzo. Ecco, forse non ho amato molto la fiamma di Jake, super perfettina e super antipatica: detestabile! Samantha Young, comunque, con questo contemporary romance si è davvero superata, non c’è che dire: Tra due cuori entra a pieno diritto nella classifica dei libri che più ho amato leggere (e solo pensare che c’è un seguito mi fa seriamente male, ho paura di cosa potrebbe combinare!).

Lo stile di Samantha Young è fresco e giovanile. Il libro è scorrevole e non mi sono mai annoiata, in nessun paragrafo o frase, la lettura è talmente piacevole che vi ritroverete a finire questo romanzo ancora prima di esservene accorti. ‘Tra due cuori’ è decisamente brillante. Oltre ai protagonisti in cui ci si può benissimo immedesimare va citata, nuovamente, l’ambientazione: Edimburgo per me è da nominare città dell’amore (altro che Parigi!). A tratti divertente, penso di aver pianto un po’ troppo in alcune parti, colpa di Jake e Charley che sono bellissimi e mi fanno soffrire, o forse è colpa della Young che ad angst non si risparmia proprio in questo contemporary romance. Che dire invece di copertina e traduzione? Leggereditore ha fatto scintille! La copertina è semplicissima e bellissima e la traduzione è praticamente impeccabile, un grazie di cuore perché questo libro merita davvero moltissimo! Come ho già detto qualche riga più in alto, non vedo l’ora di leggere il seguito di questo romanzo (probabilmente lo leggerò in lingua perché non posso proprio aspettare), si parla sempre di Charley e Jake e a quanto ho potuto spulciare online, sarà un altro libro pieno di angst, Samantha Young, sei proprio una cattiva persona!

Non penso ci sia molto altro da dire su questo libro e non voglio decisamente farvi spoiler. Vi consiglio di acquistarlo e di leggerlo perché ve ne innamorerete perdutamente, occhio però!, vi consiglio anche di procurarvi dei fazzolettini di carta, perché la Young non si risparmia mai! E anche oggi, io ho finito!

A presto,

Yls.

13244872_278503879151039_7692919659396933458_n

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *