Quando va via l’estate e ricominciamo la solita routine abbiamo comunque bisogno di staccare, almeno il fine settimana. Il mare è lontano e quel venticello fresco non ci permette di lasciare i bambini giocare in santa pace in spiaggia. Bene vi do un’ottima alternativa per i vostri pomeriggi autunnali: una visita nelle fattorie didattiche della vostra città!

https://www.101giteinliguria.it

Prima di tutto, cos’è una fattoria didattica?

La fattoria didattica è un azienda agricola in cui si può imparare a contatto con gli animali e con la natura, ecco da cosa deriva il nome.

Di solito sono situate in campagna e hanno anche una location per fermarsi a mangiare e assaporare cibi rigorosamente bio e prodotti in loco.

Le attività proposte sono tenute rigorosamente da personale specializzato che ha come obiettivo quello di diffondere la conoscenza sulle attività svolte in fattoria mostrandolo ai bambini e ai ragazzi sotto forma di gioco.

Attività molto particolari possono essere la lavorazione del latte per dar vita al formaggio, mostrare come le api lavorano per produrre il miele o anche, molto più semplicemente ma affascinante, come nasce un albero da frutto.

Spesso sono proprio gli asili o le scuole che propongono queste “gite” fuori porta per allontanarsi dalla monotonia della città. Se invece la scuola che frequenta vostro figlio aderisce ad iniziative diverse, beh, fatelo voi per loro.

Una domenica mattina di primavera o in autunno caricate la macchina di gioia e sorriso e dirigetevi verso la meta scelta.

Il web ormai ci sa tutte le info e possiamo sapere quali sono le fattorie didattiche presenti nella nostra città.

In un mondo dove siamo sempre di corsa e viviamo chiusi nei nostri appartamenti, è bello potersi aprire alla realtà rulare che ci circonda.

Ricordo benissimo che da piccola mia nonna mi mostrava spesso come faceva il pane, la crostata e qualche volta la marmellata.

In periodo di vendemmia mi faceva schiacciare coi piedi l’uva, mi faceva sporcare e io mi divertivo come una matta. Purtroppo, di questi tempi, stiamo perdendo sempre di più queste sani abitudini. Mi rendo conto ( e mi ci metto anche io in mezzo) che i bambini si sporcano sempre meno, giocano più coi tablet che con la campana fatta di gesso sulla strada.

Cerchiamo di riprendere in mano le vecchie e sane abitudini. La fattoria didattica è un modo molto moderno di conciliare la nostra vita attuale un po’ frenetica, con quella che è la vita sana di campagna.

Un abbraccio forte

Valentina

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *