Matrimonio a prima vista Italia 3 è andato in onda ieri sera, tre nuove coppie si sono dette di sì al buio e sono pronte a vivere da marito e moglie per 5 settimane. E già ce lo chiediamo: decideranno di rimanere sposate o si diranno addio? 

L’inizio non è stato proprio idilliaco per tutti gli sconosciuti, adesso protagonisti della terza edizione italiana di Matrimonio a prima vista. Qualcuno si è detto entusiasta della persona che gli esperti hanno scelto – almeno esteticamente – qualcun’altro invece ha storto il naso. Diciamo anche che una sposa – ci riferiamo a Daniela – avrebbe volentieri accolto la possibilità di poter fuggire via a gambe levate. Se non fosse stato per quel contratto già firmato… 

I tre matrimoni tra lacrime di gioia, sorrisi  e aspettative deluse nella prima puntata di Matrimonio a prima vista Italia: 

A inizio puntata abbiamo potuto conoscere meglio i sei protagonisti del programma, ragazzi affermati nel lavoro e che sentivano il forte desiderio di trovare l’anima gemella. È stata questa voglia di “coppia” a spingerli a partecipare all’esperimento sociale più seguito della TV, ma forse qualcuno di loro non aveva ben ponderato i Pro e soprattutto i Contro.  Ad esempio la possibile delusione che avrebbero potuto provare nel constatare che la persona scelta dagli esperti potesse non risultare attraente, come è accaduto a Daniela.  Si sono dette contente invece le altre due coppie. 

Roberto piace al pubblico di Matrimonio a prima vista, ma delude le aspettative della moglie Daniela: 

Lei è una ragazza dinamica, più giovane di Roberto di ben 10 anni, dolce ma decisa… e infatti si è mostrata irremovibile sulla sua impressione iniziale: Roberto, l’uomo che gli esperti hanno scelto per lei, non le piace. Lo trova poco giovanile – parole sue – e  crede che forse lui non possa reggere i suoi ritmi. Eppure, stando al breve video di presentazione, io sono convinta che Roberto possa sorprenderla. Certo, dieci anni di differenza non sono pochi, ma da quel che ho potuto vedere l’allegria al nostro neo sposo non manca. Ha diverse passioni, amicizie consolidate, ed è riuscito ad affermarsi brillantemente nel lavoro. E poi, lui stesso si è definito come una persona molto protettiva e credo che di questo aspetto Daniela abbia davvero bisogno. 

 

Lei è indubbiamente bellissima, un viso molto dolce, capelli favolosi e l’abito da sposa che ha scelto di indossare è riuscito a mettere in risalto ogni sua qualità fisica. Roberto sembrava decisamente molto felice della scelta degli esperti… peccato che dopo la cerimonia, e qualche scatto fotografico impacciato, abbia visto la sua sposa dileguarsi. Daniela ha sentito l’esigenza di chiudersi in una stanza con la mamma, e lo psicologo Gerry Grassi, per dare sfogo a tutta la sua delusione. Lei non riesce proprio a non provare un certo senso di frustrazione, nel pensare che dovrà passare la notte e svegliarsi l’indomani con Roberto! 

Riusciranno a trovare un punto d’incontro? Noi speriamo di sì, anche perché Roberto ci piace molto e anche il web pare essere dalla sua parte; qualcuno si  è persino proposta come sposa sostitutiva, se Daniela dovesse dare forfait! 

Camilla e Mauro: i due romani che si sono piaciuti subito. 

Lei è stata molto chiara, sta cercando l’amore che dura tutta la vita, e per trovarlo si è rivolta agli esperti di Matrimonio a prima vista Italia. Ed ecco che all’altare arriva Mauro, romano come Camilla che è apparsa entusiasta dell’aspetto fisico di suo marito. Lui forse ha un carattere più riservato, probabilmente troppo emozionato visto che stava sposando una sconosciuta, e non si è lasciato sfuggire particolari apprezzamenti sulla sposa. Le loro nozze sono scorse lisce come l’acqua, tra sorrisi emozionati e un po’ di imbarazzo ma tanti sorrisi. 

Per saperne di più non ci resta che attendere la prossima puntata, la prima notte da marito e moglie e la luna di miele! 

I genitori di Rossella non ci stanno, ma lei ha sposato comunque Andrea: 

Accettare che la propria figlia prenda come marito un perfetto sconosciuto non solo non è una notizia da tutti i giorni, ma può risultare tanto spiazzante quanto sgradita. Di certo lo è stata per i genitori di Rossella, che ha vissuto in diversi posti del mondo stabilizzandosi poi a Milano, appare come una ragazza molto dolce, affermata sul lavoro ma con qualche fragilità emotiva.

Non c’è stato niente da fare, per quanto riguarda la sposa al matrimonio ha preso parte solamente il fratello e pochi amici intimi.  Per questo motivo Rossella ha avuto bisogno del supporto di Nada Loffredi, esperta del Team di Matrimonio a prima vista, ma le lacrime sono sgorgate inesorabili quando le è stato recapitato il regalo del suo futuro sposo: un libro, ma non uno qualsiasi. Il suo preferito! 

Andrea, invece, ha una realtà familiare del tutto differente. Di madre newyorchese e padre italiano, vive a Trento e ha ottenuto l’appoggio della famiglia fin da subito. Ciò nonostante ha preferito vivere gli attimi prima del grande passo da solo, raggiungendo il luogo delle nozze a bordo della sua automobile in completa solitudine. Rossella gli sarà piaciuta? Non si è sbilanciato moltissimo – lei invece lo ha definito un bel ragazzo – ma ha detto che avrebbe avuto voglia di baciarla. Eppure sono stati gli unici a non essersi scambiati il primo bacio sull’altare, persino Daniela ha fatto lo sforzo di baciare Roberto! 

La terza stagione di Matrimonio a prima vista Italia somiglia sempre meno alla prima edizione: 

stando alla prima puntata dell’edizione italiana 2018 si sta cercando di dare maggiore importanza agli step che ruotano intorno al matrimonio: la scelta dell’abito, l’annuncio ai parenti, la vestizione degli sposi. Mentre nella primissima edizione tutto ruotava attorno alle sensazioni e alle emozioni contrastati dei sei protagonisti che, di fatto, stavano per lanciarsi in un’esperienza per certi versi estrema. 

Il cambiamento però era inevitabile: adesso i protagonisti sanno a quale tipo di programma stanno cercando di partecipare. Per la prima edizione non fu così, i concorrenti si erano iscritti a un esperimento sociale non sapendo a cosa avrebbe portato. Diverso è stato per le edizioni successive: gli sposi sono adesso maggiormente preparati a ciò che sta per accadere. Lo hanno cercato con consapevolezza, al contrario dei protagonisti della stagione inaugurale. E forse non è stato un caso che l’esperimento sia fallito totalmente nella primissima edizione italiana di Matrimonio a prima vista. 

E quest’anno? Gli esperti saranno riusciti a formare tre coppie di sposi che, alla fine delle 5 settimane, avranno deciso di rimanere marito e moglie? È ancora troppo presto per poter fare dei pronostici, le attuali situazioni potrebbero ribaltarsi varie volte prima di giungere alla fine del percorso, quindi non ci resta che attendere la prossima puntata del 19 aprile. 

Vuoi rimanere sempre informato su tutto ciò che riguarda Matrimonio a prima vista Italia? Ecco alcuni link utili: 

Matrimonio a prima vista Italia 2018 – fanpage
Matrimonio a prima vista
Tratto Rosa: pagina Facebook
Tratto Rosa: profilo Instagram

  • 88
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    88
    Shares

6 Comments on “Matrimonio a prima vista Italia 3: riassunto e commenti sulla prima puntata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *