Avete deciso di sposarvi, volete un matrimonio in grande stile curato nei minimi particolari ma, non volete spendere cifre esorbitanti. Siete dunque a caccia di consigli per un matrimonio low cost:

bride-and-groom-768594_960_720Allora, iniziamo dalle basi: come prima cosa, dato che non volete lasciare nulla al caso, non fatelo neanche con il preventivo. Sì, è da lì che bisogna partire. Fate una lista di tutto quello che occorre per la riuscita di un matrimonio (fotografo, abito da sposa, ristorante, bomboniere etc. )e segnate sotto ogni voce qual è la cifra che siete disposti a spendere.

Secondo step: decidete la data delle nozze. Puntare alla bassa stagione (dunque escludete i mesi che vanno da Maggio a Settembre) è il primo passo per un matrimonio low cost in grande stile. Se proprio non potete rinunciare al matrimonio estivo, allora evitate il Sabato e la Domenica: risparmierete comunque qualcosa .

Passiamo all’abito da sposa, ma anche quello da sposo:  il modo migliore per risparmiare pur trovando l’abito dei vostri sogni è sceglierlo tra le collezioni passate. E’ risaputo che le ultime collezioni costano sempre molto di più, sono a prezzo pieno, mentre quelle passate sono scontate… e anche di parecchio! Per le scarpe, invece, potete puntare su un modello non da cerimonia, magari colorato così potrete riutilizzarle anche dopo il giorno delle nozze.

FIORI: Solo fiori di stagione.

Perché? Perché costano meno!

Scegliete delle piante verdi, che riempiono e sono anche eleganti. Riservate per il bouquet i fiori più costosi, se proprio non vi piacciono quelli che offre la stagione in cui vi sposerete.

cake-544725_960_720Per il ristorante la giusta soluzione è ridurre il numero di portate. Siamo abituati a cene o pranzi con decine di portate, in realtà è un grande spreco perché dopo le prime tre gli invitati iniziano a desistere e a lasciare tutto sui piatti. Inoltre, per risparmiare il più possibile, scegliete prodotti a km0

Anche affidarsi ad un professionista può essere la giusta soluzione per risparmiare: sto parlando del Wedding planner. Lavora in questo campo, e chi meglio di lui può sapere quali sono gli stratagemmi per la giusta riuscita di un matrimonio low cost? Elegante, economico e senza rinunce.

bride-and-groom-952451_960_720A proposito di rinunce: non dovete mai rinunciare al FOTOGRAFO. Voi direte, “possiamo affidarci ad amici e parenti, ormai chiunque è provvisto di uno smartphone con fotocamera.” Fidatevi, non è così… le foto fatte da un professionista che sa quali sono i momenti salienti da  fotografare, sono un mondo a parte. Un giorno potreste pentirvi di aver rinunciato ad un album fotografico fatto come si deve. Poi, ora come ora, se l’album con le foto stampate costa troppo, potete tenere solo quelle in formato digitale.

La Favola Del Matrimonio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *