Proseguiamo il nostro menù di San Valentino

con una polentina molto semplice ai profumi del mare…

tanto gusto e sapore per un piatto anche leggero!!!

 

 

Ingredienti:

200 gr. di semolino
1 l. di fumetto (brodo di pesce)
300 gr. di seppioline
300 gr. di cozze sgusciate (circa 1 Kg. col guscio)
300 gr. di code di gamberoni
1 cucchiaio di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
1 rametto di rosmarino
Olio EVO q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Peperoncino q.b.

Procedimento:

Pulire le seppioline incidendo con un coltellino l’ossicino lungo il ventre, eliminare la pellicina esterna e le interiora, poi tirare via delicatamente la sacca dell’inchiostro se presente, facendo attenzione a non romperla; dalla testa eliminare il dente centrale duro posto fra i tentacoli.
Lavarle, tagliarle a listarelle e tenerle da parte.

Lavare accuratamente le cozze e sfregarle con una spazzolina (se il vostro pescivendolo non lo ha già fatto per voi), controllando che ognuna sia ben chiusa e scartando quelle aperte.
Eliminare il bisso (la barba che esce lateralmente dalla cozza) tirandolo in modo deciso; conviene fare questa operazione quando ancora il frutto di mare è chiuso, altrimenti rischiereste di rovinare la compattezza.
Man mano che pulite le cozze, mettetele in una bacinella capiente e quando le avrete esaminate tutte lavatele accuratamente, sfregando con lo spazzolino se non sono ben pulite.

Mettete le cozze in una pentola capiente chiusa col coperchio a fuoco medio per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Togliere il coperchio e lasciare raffreddare, poi sgusciarle.

Lavare i gamberoni e tagliare via la testa. Con le teste, lo scalogno e 1 l. di acqua preparare il fumetto, portandolo a bollore e lasciarlo cuocere per 15 minuti.

Sgusciare le cozze, poi filtrare l’acqua dei frutti di mare con un colino a maglia fine; aggiungerlo al fumetto fatto coi gamberi.

In una casseruola capiente mettere l’olio EVO e l’aglio tritato facendolo imbiondire; aggiungere le seppie tritate e cuocere a fuoco medio. Unire il pomodoro e i gamberoni mescolando; aggiungere la metà del brodo e portare a bollore.
Abbassare la fiamma al minimo e incorporare poco a poco il semolino, mescolando bene per evitare che si formino grumi.

Far cuocere per 15 minuti aggiungendo poco alla volta il brodo, quando necessario, continuando a mescolare delicatamente.
Un minuto prima di fine cottura aggiungere le cozze, mescolando e aggiungere il pepe e il peperoncino e se necessita aggiustare anche di sale.

Volendo si può preparare prima, aggiungendo un pochino di brodo di pesce al bisogno per evitare che si asciughi troppo.

A presto!

Lory & Valina

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *