Le nostre proposte per le sneakers: outfit sporty, chic e glamour. Vediamo insieme come accoppiare comodità e bellezza.

Che le sneakers siano una comodità è un fatto inconfutabile. I piedi ringraziano quella Santa persona che li ha inventati per sbarazzarci del tacco. Certo è vero che ce chi quotidianamente se ne frega di sua “altezza reale” tacco 12, tuttavia viene spesso rimproverato di mancanza di femminilità o di non slanciare la propria figura. Ebbene, quest’anno più che mai, che sia street style o meno, gli stilisti ci sostengono in questa campagna elettiva: Sneakers is The New Heel (le sneakers sono il nuovo tacco).

img_3329

Dopo la doppia borsa, le sneakers per tutti i look, sia di giorno che di sera. Fantastico! Finalmente gli stilisti hanno messo sulle passerelle le nostre esigenze: più spazio nelle bags, più ali ai piedi, senza rischio, al mattino assonnate, di finire intrappolate nelle grate dell’aria calda, per colpa di uno stupido stiletto.

Diamo un occhio ai vari outfit, senza dimenticare di far attenzione alle proporzioni tra la parte più alta del corpo è quella più bassa. Dobbiamo evitare l’effetto gambe più corte e caviglie più grosse. E inoltre focus sui tessuti, distinguiamo le stagioni.

Eccovi le nostre idee:

Di sicuro, coi jeans è sempre perfetto. Anche però con pantaloni a sigaretta o leggings.

img_3320

Indossato sempre con i pantaloni, magari eleganti, o anche con degli abitini minimal chic per andare al lavoro. Sotto giacche e cappotti, o anche piumini, risultano di grande effetto glamour.

img_3325 img_3328

La tendenza moda autunno/inverno 2016/2017 ce li propone da abbinare a minigonne, vestiti midi  e  sotto i maxi cappotti. L’effetto è di gran classe.

img_3326 img_3324

O Ancora con le maxi maglie, maxi cardigan. Perché il maxi è large e comodo.

img_3330 img_3332

Oppure con le gonne a tubino o a ruota, come vi più vi aggrada.

img_3331 img_3322

Infine, se proprio volete potete anche sposarvi con le sneakers, non necessariamente bianche!

img_3334

xoxo Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *