Il 10 Agosto è San Lorenzo, la notte migliore per poter osservare il cielo e sperare in qualche stella cadente. Ma come prepararci all’evento?

Non possiamo di certo perderci la serata più romantica dell’anno!!! Bisogna uscire di casa e trovare un luogo perfetto per passare la serata. Mi raccomando: tenete lo sguardo incollato al cielo e aspettate le stelle cadenti, senza dimenticarvi di esprime un desiderio! Le stelle cadenti, con un po’ di fortuna, possono essere avvistate da qualsiasi luogo, sta a noi scegliere come voler passare la serata. Se posso darvi un consiglio, scegliete  luoghi più bui possibili!

Per San Lorenzo un classico è la spiaggia.

La spiaggia è il luogo ideale per trascorrere la notte di San Lorenzo. Vi basterà portarvi un telo da mare, sdraiarvi e ammirare il cielo notturno. Vi ricordo di informarvi per bene prima di raggiungere una qualsiasi spiaggia. Se avete intenzione di accedere un falò assicuratevi che nella spiaggia sia consentito farlo. Se portate qualcosa da mangiare durante la serata, premuratevi sempre di ripulire per bene. Se sarete fortunati riuscirete a vedere almeno una stella cadente e perché no, anche a farvi un bel bagno di notte!

E dato che la notte di San Lorenzo porta con sé una vena di romanticismo, un’alternativa alla serata in spiaggia, più indicata da passare con gli amici, potrebbe essere una serata in barca, o su un gommone, con la vostra dolce metà.  Immaginatevi immersi nel mare, in una notte buia illuminata solo dalla luminosità delle stelle! Romantico, non credete? 

Se la spiaggia non dovesse piacervi come idea, ma volete qualcosa di più veloce e comodo, perché non approfittarne della terrazzina di casa? 

Anche in questo caso vi servirà davvero poco per potervi godere la serata: uno sdraio, un bicchiere di vino e della buona compagnia! Il tutto senza perdere di vista io vero obiettivo: le stelle!

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *