Buongiorno lettori, oggi vorrei parlarvi di “Noi due all’orizzonte” di Tiziana Lia. Libro di narrativa contemporanea, più precisamente romance, questo romanzo auto-pubblicato è arrivato su amazon il 17 Gennaio 2017.  Lungo 550 pagine, la storia ci narra le avventure di Zoe e Isaac i due protagonisti di questa storia d’amore con alti e bassi. Che dire di questo romanzo? A me è piaciuto molto, non c’è che dire. Tiziana Lia è stata in grado di tessere una storia d’amore con la giusta dose di misteri, rendendo la lettura piacevole e mai scontata.

I personaggi del romanzo sono ben caratterizzati e per me è un grande traguardo poiché è molto complicato gestire più psicologie all’interno di un romanzo, ma questa autrice ci è riuscita molto bene: riuscire a rendere dei personaggi tanto diversi tra di loro in un unico romanzo è una cosa di cui non tutti sono in grado di fare, ma lei sì! Ho amato il personaggio di Zoe, è cresciuto di pagina in pagina, mentre ho odiato Fabio costantemente. Isaac è entrato nel mio cuore e devo essere sincera, l’ambiente di Villa Trilussa mi è piaciuta molto. L’ambientazione è appunto il fulcro cruciale di tutto, così come le varie descrizioni: perfette! Il modo in cui tutto è stato giostrato ha dell’incredibile e anche la storia è stata stesa in maniera perfetta.

Scritto in maniera impeccabile, il romanzo è stato steso davvero in maniera divina. L’autrice sa il fatto suo riguardo la grammatica italiana e soprattutto ha uno stile tanto fluido da rendere la lettura molto piacevole e coinvolgente: insomma non riuscivo a staccare gli occhi di dosso dal romanzo, dovreste provare a leggerlo! Ad ogni modo, non ho molto altro da aggiungere riguardo il romanzo!

Oltre ad essere scritto molto bene e ad avere la mia più totale approvazione, non posso fare altro se non consigliarvelo!

Ci si becca in giro.
Yls.

 

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *