L’ultimo libro di Jess Michaels si legge tutto d’un fiato, senza respiro. Perché resistere a “ il carisma del duca” è decisamente impossibile. 

“Il carisma del duca” della Michaels ci accompagna in un mondo antico, diverso dal nostro. Evocativo. Grandi balli in saloni addobbati, vesti pompose ed eleganti, da sogno, e un erotismo delicato che non può che lasciarci la voglia di approfondire. Di conoscere. Di sapere.
Venite anche voi alla scoperta dell’Inghilterra del 1800, perdetevi nei grandi ducati, nelle feste in giardino. Nella storia d’amore di James ed Emma.

il carisma del duca

Titolo: Il carisma del Duca
Autore: Jess Michaels
Casa editrice: Self
Genere: Romanzo rosa / storico
Link d’acquisto: Amazon

Trama: 

Il carismatico e impetuoso Duca di Abernathe, James Rylon, è il tipo di amico che chiunque vorrebbe avere. Ha persino fondato il Club del 1797, composto da dieci uomini tutti destinati a diventare duchi. Ma ha dichiarato apertamente che non si sposerà mai e nessuno capisce perché.

Ma alla signorina Emma Liston non importa sapere perché. Zitella da troppo tempo, con un padre assente che può far scoppiare uno scandalo da un momento all’altro, ha bisogno di sposarsi. Adesso. Decide di correre un rischio folle e di chiedere aiuto al fratello della sua amica Meg, James. Gli chiede di fingere di essere interessato a lei quel tanto che basta per attirare l’attenzione di altri gentiluomini. James accetta, ma si accorge con sua grande sorpresa che fingere di corteggiare Emma gli risulta molto facile…

Quando il padre di Emma ritorna, minacciando di condannarla a un futuro terribile, il loro corteggiamento diventa ben presto fin troppo reale. James rivelerà mai la vera natura dell’uomo che nasconde sotto la sua corazza esterna? Ed Emma riuscirà a scoprire il proprio valore prima che sia troppo tardi? 

Recensione:

Novembre è, da sempre, uno dei miei mesi preferiti. I colori del paesaggio, tutta quella scala cromatica che parte dal giallo e termina al marrone attraversando sfumature di rosso e arancio, l’ho sempre considerata evocativa.
Il buio arriva prima, quasi senza che te ne rendi conto. La temperatura si abbassa, ed ecco la pioggia. I tuoni, che rimbombano nella stanza silenziosa. E diciamolo, quanto è bello godersi tutto questo, avvolti in una comoda coperta a sorseggiare del the bollente durante la lettura di un libro? Non è stato propriamente così che ho affrontato la lettura de “Il carisma del duca”, il nuovo romanzo di Jess Michaels, eppure me lo sono decisamente goduta fino all’ultima pagina. 

Alla maggior parte degli uomini importava
solo quello che potevano ottenere da un
matrimonio. La maggior parte delle donne
sapeva come stare al gioco meglio di lei.
E così era iniziata la sua vita da zitella. 

Non conoscevo la Michaels come scrittrice e, devo ammetterlo, non mi aspettavo neanche molto da questo libro. Forse a causa della copertina che, di certo, non fa prevedere una lettura interessante. Pensavo somigliasse ad uno di quei libricini semi-erotici per casalinghe, della serie Harmony, che vedevo talvolta leggere a mia madre quando non ero altro che una ragazzina. Sono partita piena di pregiudizi che, però, sono felice che non si siano dimostrati veri. 

“Il carisma del duca” è il primo libro di una serie, chiamata “ 1797 The Club “ e non dubito assolutamente che sarò interessata a leggere anche i seguiti. Inaspettatamente vicino ad un “Orgoglio e Pregiudizio”, anche in questo caso abbiamo come fulcro centrale del romanzo una storia d’amore inaspettata. I protagonisti sono James, il bellissimo duca di Abernathe, uno dei migliori partiti da sposare. Intelligente, carismatico e deciso a non sposarsi mai, per vendicarsi dell’odio del padre.

E dall’altro lato, vi è Emma. Intelligente, dolce. Di certo non una bellezza. Una di quelle persone che preferisce fare da tappezzeria ad un ballo. Una di quelle persone che mai attira l’attenzione su di se, che è facile non notare. Due persone che sembrano totalmente diverse, con nulla in comune se non fosse che il destino ha di certo altri piani nei loro confronti. Complice un invito di due settimane nella tenuta di campagna, ed un “patto” tra i due, le cose cambieranno.

Poi la mente di James si svuotò
di qualsiasi altro pensiero,
lasciando solo lei. 

Il romanticismo del romanzo si sposa molto bene con le scene erotiche, seppur di tanto in tanto le abbia reputate leggermente esagerate. Lo stile è piacevole, scorrevole. A tratti fin troppo lento, ma non abbastanza per rendere la lettura spiacevole.
Ho apprezzato le descrizioni, e ho trovato dannatamente interessanti i personaggi secondari come Meg – la sorella di James – ed i suoi due migliori amici, Simon e Graham che sicuramente conosceremo meglio negli altri romanzi della serie.

Il carisma del duca è un romanzo piacevole, che consiglio a chiunque sentisse di tanto in tanto la mancanza della Austen e volesse qualcosa che, seppur lontanamente, vi somiglia.  Ed anche per chiunque apprezza un po’ di piccante saggiamente amalgamato con il romanticismo. 

Ambra Ferraro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *