Buongiorno care lettrici! Oggi voglio parlarvi di un nuovo libro che ho appena finito di leggere e non vedo l’ora di condividere con voi.

Scritto da Angela Graham, sto parlando proprio di “Insostituibile”. Si tratta del secondo volume della serie Harmony il primo volume è “Inevitabile”

Trama:

13819688_2066843876873530_1408022987_n

Cassandra Clarke sapeva che se avesse ceduto alla passione avrebbe corso il rischio di ferirsi. Eppure, nonostante questa consapevolezza, ora si ritrova sola, ma con la voglia di rimettere insieme i pezzi della sua vita e lasciarsi alle spalle il recente passato. Il suo cuore, però, fatica a dimenticare, a non provare rancore per chi prima l’ha sedotta e poi l’ha lasciata alla sua illusione. Cassandra aveva imparato a credere nell’amore, ma ora, per colpa di Logan West, non sa più cosa sia. Fidarsi di un uomo? È un errore che si è ripromessa di non commettere più. Ma cosa può succedere se d’improvviso tutto viene messo di nuovo in discussione? Il cuore, si sa, segue le sue regole e prende la sua strada. Riuscirà Cassandra a tenere sopite le emozioni che ancora prova e a trovare la forza per non abbassare la guardia di fronte alle insistenze dell’uomo che le ha spezzato il cuore, ma che lei sente essere insostituibile?

Un nuovo, coinvolgente capitolo della storia di Cassandra e Logan. Il racconto appassionato e sincero dell’eterno e insolubile conflitto tra cuore e ragione.

Recensione:

“Smettila di respingermi. Tu non sei come lei, non sei come nessuna delle altre. Lo sento. Davvero. Sei una parte di me di cui non posso fare a meno. Di cui non voglio fare a meno. Ti dirò qualunque cosa vuoi che ti dica, farò tutto quello che devo fare. Ma smettila di respingermi.”

Voglio iniziare da una citazione. Adoro mettere le citazioni, sono quelle frasi che mi hanno trasmesso maggiormente qualcosa e, di conseguenza, mi piace condividerli con voi.

Angela Graham ha un modo di scrivere molto coinvolgente, a tratti forse troppo dettagliato e un pizzico ripetitivo, ma tutto sommato molto gradito. Non ho riscontrato errori, e già questo rende la lettura decisamente più armoniosa e tranquilla, ma andiamo per gradi, come sempre.

La copertina mi piace molto. In basso vi è il profilo di una ragazza, il suo sguardo è volto al cielo e sembra persa nelle sue considerazioni, pensieri o forse ricordi. Sotto di lei quello che sembra un prato con delle margheritine bianche e poi, in alto, il titolo. Come ho già detto in un precedente articolo, adoro quando a questo viene data maggiore importanza nella copertina. Del resto lo sappiamo tutti, il titolo è la prima cosa che guardiamo quando prendiamo un libro in mano!

Il libro inizia con Cassandra, la protagonista, in un letto di ospedale, e Logan che cerca di farsi perdonare. Cassandra è molto ostinata al non volerlo più vedere, dato che non si fida più di lui. Ma Logan, ostinato a sua volta, non si darà di certo per vinto! Cercherà di riconquistarla, e di farsi perdonare, in ogni modo, usando il romanticismo, usando l’attrazione fisica ben visibile tra di loro e cercando di meritarsi la sua fiducia.

Quell’uomo doveva smetterla di dire ti prego. Il suono di quella frase mi penetrava, mi toglieva il fiato e non mi lasciava altra scelta che aprirgli il mio cuore e dirgli di sì.

Le qualità di scrittrice sono ben note in questi piccoli sprazzi di romanzo, ma vi consiglio vivamente di acquistare i due libri per poter leggere con i vostri occhi la bellezza di queste pagine. Una storia sicuramente affascinante.

La storia è carina e interessante, l’unica pecca che ho trovato è stato all’inizio perché  la storia sembra apparire un po’ piatta e come avevo detto prima ripetitiva, ma passando quelle pagine vi assicuro che vi piacerà molto!

13177756_278503869151040_5869875257673998328_n

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *