Buongiorno miei cari divoratori di libri! Qui è la vostra Yls che vi parla e anche se le vacanze sono ormai un lontano ricordo (poveri noi!), non possiamo di certo stare con le mani in mano! Oggi vorrei recensirvi un libro che mi ha sorpresa, in positivo e in negativo ve lo dirò poi! Comunque, si tratta di Otherside di A.V. Stone. Vi comunico che è una saga (sentite il mio urlo di disperazione, sì lo sentite lo so per certo!). Ad ogni modo, è una saga e io necessito di leggere anche gli altri romanzi! Non ho mai letto niente dell’autore (o autrice?), insomma, è la prima volta che mi capita a tiro qualcosa di suo, ma gli ho dato fiducia e quindi ora eccomi qui con la recensione!

Come sempre partirei con la copertina. Sebbene essa sia carina e azzeccata per il genere (soprattutto i colori usati mi sono piaciuti), non avrei messo il ragazzo in copertina, ma si tratta solo di una questione personale perché la copertina è stata realizzata in maniera divina, avrei solo preferito ci fosse anche Kitty, tutto qui! L’impaginazione. Sull’impaginazione ho tanto da dire. Sebbene fosse in formato digitale (letta al pc), l’ho apprezzata molto. Sembrava di leggere quasi una poesia, l’ho davvero adorata! So che forse si è lasciato troppo spazio ai lati e non so se fosse una cosa voluta o meno, ma l’ho trovata brillante e di buon gusto, assolutamente approvata dalla sottoscritta! La grammatica usata è praticamente perfetta, lo stile è fluido e il tutto è reso molto bene ed è assolutamente piacevole da leggere.

Per quanto riguarda la storia non ho molto da dire. L’ho trovata bella e non banale, forse c’è qualche cliché, ma è tutto assolutamente ponderato in modo tale che non si cada in qualcosa di già visto e letto. La trama credo sia stata articolata molto bene e, considerando che è una saga, sono stati lasciati i giusti interrogativi e date le giuste risposte per far sì che il lettore voglia leggere il seguito. Un’unica cosa è l’inizio un po’ lento, ma per il resto credo che tutto sia stato innescato in maniera perfetta. Anche per quanto riguarda i personaggi non ho nulla da dire… Okay, non sopporto molto Kitty, ma non perché non sia costruita bene, anzi! È semplicemente il fatto che io e le protagoniste (soprattutto urban fantasy) litighiamo. Ogni personaggio è stato costruito bene e in maniera coerente, perciò anche in questo caso non ho nulla da ridire.

Insomma, questo romanzo mi è piaciuto e spero di poter leggere anche i seguiti, in modo tale da scoprire come va a finire la storia (non lasciatemi in sospeso vi preeeeego!). Ad ogni modo, anche oggi ho terminato!

Alla prossima,
Yls.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *