Buongiorno e buon lunedì care lettrici, oggi voglio parlarvi di “Segreti e Speranze” che ho appena finito di leggere.

LINK DI ACQUISTO: Amazon

51bwlod6lTrama

I segreti che le donne si rivelano nei momenti di privacy, ad esempio in una toilette per sole signore, dovrebbero restare custoditi in quelle mura. Ma a volte accade che quei segreti giungano alle orecchie sbagliate e cambino per sempre la vita di chi ne viene a conoscenza.

L’esistenza di Trudy Williams è piuttosto movimentata: sua figlia è una ragazza eccentrica e ribelle, suo marito non fa altro che tradirla e sua madre è ricoverata in una casa di cura per malati di Alzheimer. L’ultima cosa di cui ha bisogno è ereditare dalla prozia Gert una vecchia casa pericolante piena solo di vecchi ricordi e cianfrusaglie. Ora tocca a lei ristrutturarla, ma non sarà sola nell’impresa. Billy Lee Tucker, il vicino di casa della zia Gert, un tipo strano innamorato di Trudy dai tempi della scuola, non avrebbe mai sognato di avere l’opportunità di starle accanto tanto a lungo. Così, insieme alla nuova casa, Trudy e Billy costruiscono qualcosa di romantico e sorprendente, vivendo emozioni che temevano di aver perduto. Ma forse Trudy è troppo spaventata da ciò che quel giorno aveva sentito in quella toilette per signore per poter immaginare un futuro insieme a Billy…

Una protagonista da amare e accompagnare nel suo percorso di rinascita, per una storia romantica e profonda, che scalda il cuore

Recensione:

Voglio iniziare, anche questa volta, la recensione parlando della copertina di questo libro. La scritta “Segreti e speranze” è posta al centro in un carattere raffinato ma comunque stampatello e ben visibile. Come ho già ripetuto miliardi di volte, adoro quando alla scritta viene dato un posto così centrale e visivo, in quanto / per mia abitudine / è sempre la prima cosa che vado a leggere e che mi deve attrarre.
Anche la foto scelta e i colori tenui mi piacciono molto, l’azzurro è leggero e conferisce quasi un senso di tranquillità, così come i fiori bianchi sparsi ma non eccessivi.

La protagonista è Trudy, figlia, moglie e madre. La sua vita sembra scorrere tranquilla, fino a quando alle sue orecchie non giungono delle voci che mai si sarebbe aspettata di sentire. Quando scopri un tradimento tutto cambia, anche se cerchi di mantenere la calma come ha fatto Trudy. Inevitabilmente senti il bisogno di reagire e lei l’ha fatto. Ha lasciato la casa e il marito per trasferirsi nella casa che la zia Gert, deceduta, le ha lasciato in eredità Cerca di concentrarsi totalmente su quel progetto e, per fortuna, non è da sola. Billy Lee Tucker è il vicino di casa, i due si conoscono da molto tempo, ed è disposto ad aiutarla pur di passare del tempo con lei. Ovviamente il loro rapporto, che parte già da una base, cresce lentamente, da capitolo a capitolo.

La scrittura è fluida e interessante, non ho visto errori e non mi è dispiaciuto leggere le righe di questo libro, tuttavia lo trovo poco vicino ai miei gusti personali. L’inizio del libro è la parte che mi è piaciuta di più, mentre dalla metà in poi decisamente meno. Mi sarebbe piaciuto vedere sviluppati certi argomenti dispetto ad altri che sono stati un po’ trascurati, nell’insieme però “Segreti e speranze” non è male!

13240755_278503859151041_941671278220610440_n

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *