Oggi vi proponiamo una ricetta esotica: il pollo al curry…

Estremamente gustosa e veloce, perfetta

per una serata con gli amici!

 

Il curry (masala) è un mix di spezie pestate nel mortaio di color senape originario dell’India, ma utilizzato in tutti i paesi asiatici.

E’ composto principalmente dalla curcuma che gli conferisce il colore, poi da cumino, zenzero, cannella, peperoncino, coriandolo, cardamomo, aglio ecc.

Varia di intensità e sapore a seconda delle spezie al suo interno e della quantità delle stesse.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di petto di pollo
2 cipolle dorate
Farina q.b.
Curry q.b.
2 cucchiai di olio EVO
1 bicchiere di latte di cocco (facoltativo)

Procedimento:

Affettate finemente le cipolle e mettetele in una padella capiente ad appassire con un paio di cucchiai di olio e uno di acqua.

Nel frattempo lavate e affettate il pollo (a noi piace a filettini, ma comunemente per questa preparazione è tagliato a cubetti… fate voi!), poi passatelo in un mix di farina e curry (considerate all’incirca 30 gr di farina e un bel cucchiaio di curry, volendo anche 2).

Una volta infarinato bene, mettetelo nella padella con le cipolle appassite e fatelo rosolare per circa 5 minuti a fiamma media poi abbassate la fiamma, versate il latte di cocco e lasciate cuocere per altri 5-10 minuti.

Nel caso non troviate il latte di cocco, a volte lo sostituiamo con un bicchiere riempito a metà di latte e acqua, in cui facciamo sciogliere la farina e il curry avanzati.

A fine cottura coprite con un coperchio e lasciate riposare almeno 5 minuti prima di servire.

Accompagnate con riso.

Buon appetito!!!

Lory & Valina

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *