Serie TV in Italia!

Buongiorno carissime lettrici!
La volta scorsa abbiamo parlato delle Serie TV che avranno inizio nuovamente in America, oggi invece voglio parlarvi di quelle che iniziano/ripartono in Italia! 

Vediamo subito insieme quali sono quelle più attese: 

Una serie di sfortunati eventi.

E’ un’adattamento della saga omonima,  ed è interpretata da Neil Patrick Harris, Malina Weissman e Louis Hynes. Dopo aver perso i genitori a causa di un incendio misterioso, i tre fratelli Baudelaire affrontano una serie di difficili e sfortunate imprese per poter scoprire i segreti oscuri della loro famiglia.

Andrà in onda su Netflix il 17 Gennaio 2017.

Law & Order; Unità speciale.

Torna il 31 Gennaoio 2017 Law & Order con la 18° stagione, su Premium Crime una serie televisiva poliziesca statunitense

Le indagini dell’Unità vittime speciali, una squadra di polizia di New York che si occupa dei crimini con sfondo sessuale. Gli episodi saranno undici.

 The Vampire Diaries 

Per gli amanti dei vampiri… non temete, non dovrete aspettare ancora troppo.

I vampiri tornano sullo schermo italiano con il primo episodio il 23 Febbraio 2017, oltre ad essere una nuova stagione l’ottava è anche l’ultima. Cosa ci riserverà? Sicuramente un’infinità di fazzolettini per asciugarci le lacrime alla fine della stagione data la sua fine e molta, molta curiosità sul finale! 

The Walking Dead

Anche la seconda metà di “The Walking Dead” riprenderà a Febbraio… quando? Il 13 Febbraio 2017!  Non dovremmo nemmeno aspettare molto per l’arrivo del nono episodio della settima stagione, del resto febbraio è ormai dietro l’angolo, no?

Pretty Little Liars.

Mettetevi comode amanti di Pretty Little Liars… la serie TV sta ormai arrivando! Mancano pochissimi giorni, infatti i primi due episodi della settima stagione, anche questa ultima della seria, saranno disponibili il 15 Gennaio 2017!  

Queste erano alcune delle Serie TV che inizieranno a breve in questo 2017. 
Quante di queste stavate aspettando? 

Linda. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *