Prison Break e la nuova stagione. 

La serie tv sembrava essere ormai finita con la morte di Scofield, eppure… mai nessuno sembra morire davvero in queste serie. Prison Break infatti ritorna con una nuova stagione in onda l’11 Settembre alle 21:00 su FOX Italia. 

Di cosa parla Prison Break? 

E’ una serie televisiva ambientata nel carcere di Fox River ( Chicago ) , trasmessa dal 2005.
Lincon Burrows, interpretato da Dominic Purcell, è vittima di un complotto e per questo viene condannato a morte per l’omicidio del vice-presidente degli Stati Uniti d’America. L’unico che crede alla sua innocenza è il fratello Michael Scofield, Wentworth Miller, un ingegnere edile che architetta un piano per far evadere il fratello innocente. Per metterlo in pratica, però, deve farsi arrestare nello stesso carcere.

La serie è caratterizzata da parecchi colpi di scena, azione e da una continua lotta tra la giustizia e il bene.  Prison Break si era conclusa con un film andanto in onda dopo la chiusura delle quattro stagioni. Il finale che ci è stato mostrato è strappalacrime con la morte di Micheael e la libertà per gli innocenti, ma le avventure dei due fratelli però non sembrano essere giunte al termine. Che ci sia ancora una speranza per il defunto? 


Le puntate trasmesse recentemente su Netflix, hanno riscosso un notevole successo, tanto che i produttori hanno deciso di tornare con una nuova stagione.

Cosa succederà nella nuova stagione? 

La quinta stagione ci rivela come è possibile che Micheael sia ancora vivo. Troveremo Scofield rinchiuso in una prigione con un falso nome, quello di un pericoloso terrorista, mentre in paese c’è una scatenata Guerra Civile. Michael verrà poi rintracciato dal fratello Lincoln e lo raggiungerà per essere certo che sia vivo e per scoprire cosa è successo.

In attesa della prima puntata su Fox, vi ricordo che potrete vederla il giorno 11 alle 21:00, ecco un anteprima di quello che succederà.

Linda. 

 

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *