Febbraio è appena iniziato, nell’aria si respira il profumo dell’amore, e i nostri occhi sono invasi, giorno dopo giorno, da un’esplosione di cuori, pelouches, gadget per innamorati, cioccolata in tutte le salse, lingerie sexy e chi più ne ha ne metta.

Davvero tutt’intorno è un’invasione di rosso e rosa a misura di cuore, dai generi alimentari, agli accessori, insomma è difficile che questa festa passi inosservata perché ora più che la festa dell’amore si è trasformata in una molto consumistica e commerciale.

Con questo clima tutto cuori e cioccolata appare più dura, per chi è single, sopravvivere al 14 febbraio.

Be’, ma la felicità non è soltanto avere una relazione di coppia!
Al contrario, la felicità è legata a noi e al nostro modo di concepire gli eventi e le situazioni. Dobbiamo imparare a essere felici di quello che siamo e di quello che abbiamo, sorridere delle piccole gioie che la vita ci regala tutti i giorni. Ma se proprio il 14 febbraio diventa più dura sopravvivere a queste endovene amorose, allora possiamo trovare degli escamotage per ovviare a questa giornata.

Il mio consiglio è quello di ritagliarsi del tempo per buttare giù una lista di tutte le cose belle che ci sono capitate nella vita

Sono sicura che si vi fermate a pensare, scoprirete che ci sono tanti piccoli traguardi che avete raggiunto e che vi hanno reso la persona che oggi siete. Che vi hanno fatto sentire realizzati e al tempo stesso pieni di gioia. Il metro di giudizio non è il mero valore sociale, ma siamo noi al centro di questa misurazione. Quindi conta solo quanto sia importante per noi questa cosa, situazione o traguardo raggiunto.

 

E se fino a oggi non ti sei amato abbastanza,  allora in questa giornata dedicata all’amore puoi amare te stesso!

Regalati qualcosa che sia solo per te.  Può essere anche semplicemente una giornata di relax  sul divano, mentre in TV passa la nostra serie preferita. Magari con una tazza di cioccolata calda, visto che il cioccolato stimola la serotonina e ci fa stare bene; Chi è single ha bisogno di coccolarsi di più!

E se tutto questo non ti va di farlo da solo, puoi sempre invitare gli amici per un bel pigiama party: chiacchiere e risate saranno il leitmotiv della serata. Stare insieme alle persone care ci rende felici, e l’amore si veste di molteplici forme. Dobbiamo avere solo la pazienza di svelarle e di scoprirle.

 

Ricordate: il primo passo è quello di amare noi stessi. Perché solo avendo profondo rispetto e amore per noi possiamo scegliere in maniera sana il nostro partner, e non avere paura di essere soli al momento.

Fabiana

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *