Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di Temptation Island, ebbene, tradimento fu! 

Oggi non comincerò questo articolo con le frasi top della puntata, Lara ci ha dato poco materiale e “sei fuori come un balcone” è un tormentone di parecchio tempo fa. Forse, poverina, è arrivata a un livello di “schifo” da non riuscire a pronunciare altro che questa esatta parola a ogni video che le viene mostrato. E noi siamo d’accordo! 

Al contrario, a darci di che scrivere oggi è Martina che si è sbaciucchiata il tentatore Andrew sulla barca in mezzo al mare di notte.

Martina, che in teoria sarebbe fidanzata con Gianpaolo, ha cercato di resistere in tutti i modi. Vale a dire: strusciandosi su Andrew, accarezzando i capelli di Andrew, palpando Andrew, offrendo la bocca ad Andrew, facendosi ciucciare la faccia da Andrew… come vedete, lo sforzo è stato fatto. Ma poi, preceduto da un coretto di ansimi che neppure un pornazzo, il bacio c’è stato e Gianpaolo adesso potrà sfoggiare un bel paio di corna lustre lustre. 

Tornati dal weekend, Martina ha richiesto il falò del confronto con il fidanzato. Andrew, dal canto suo, le ha riferito di aver preparato la valigia e si è detto pronto a lasciare il programma con lei, se dovesse liberarsi di Gianpaolo durante il confronto. Al falò è lei a tener banco, accusando il fidanzato di essere un bamboccione, un immaturo che fa il pesce lesso con tutte. Lui si difende dicendo che non ha mai guardato nessuna come guarda lei, e Martina cade in una gaffe clamorosa chiamandolo ANDREW. 

Gianpaolo si inviperisce e scappa, corre, va, cammina verso chissà quale meta e Martina dietro arranca, lo supplica di fermarsi e disperata dice: “Lo sapevo che sarebbe finita così”. E niente, dopo la trasmissione termina e ci vedremo tutti mercoledì 1 agosto. 

Le altre coppie:

la situazione è rimasta invariata per Raffaela e Andrea: lui continua a fare lo scemo con la single Teresa e lei questa volta non piange ma inveisce contro il fidanzato chiamandolo “STRUNZ” alla Trapattoni.  Giada e Francesco se ne sono dette di tutti i colori, più lui a lei che il contrario, durante il falò del confronto. Però, alla fine, hanno lasciato la trasmissione assieme dicendosi persino più innamorati di prima. 

Lara ha scoperto che Michael cambia identità a seconda della presenza o meno delle telecamere: 

Questo ragazzo è penoso, davvero. A parte che uno con quelle sopracciglia, io, neppure lo prenderei in considerazione per un millesimo di secondo, ha proprio lo sguardo da falso. Infatti, davanti alle telecamere ha interpretato il ruolo dell’uomo ferito e deluso dall’atteggiamento della fidanzata – fidanzata che lui ha cornificato fino al giorno dell’entrata nel programma – e quando le telecamere si spengono, o così lui pensa, dice che Lara è soltanto quella che gli tiene i cani quando lui non c’è. Una donna di comodo, insomma, che avrebbe mandato a quel paese in due giorni se solo fossero stati a Lecce vicino alla di lui famiglia. 

Siccome quelli che si comportano in questo modo alla fine sono uomini senza palle, quando Lara chiede il confronto immediato lui non si presenta. Ci toccherà attendere l’ultima puntata per vedere il loro falò, e spero vivamente che Lara gli dia il benservito senza ripensamenti. 

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *